Cronaca

Operazione antimafia: Carabinieri del ROS sequestrano beni a Barcellona

Carabinieri Ros

In un’importante operazione condotta oggi, i Carabinieri del ROS, con il supporto del Comando Provinciale Carabinieri di Messina, hanno eseguito il sequestro di beni inerenti a un noto membro della famiglia mafiosa “barcellonese”. Questa azione è stata intrapresa su richiesta della Procura Distrettuale Antimafia locale, seguendo un provvedimento emesso dal Tribunale di Messina – Sezione Misure di Prevenzione.

L’operazione è il risultato di approfondite indagini patrimoniali condotte dal Raggruppamento Operativo Speciale dei Carabinieri. Queste indagini hanno rivelato che il sospettato, precedentemente arrestato nel 2011 nell’ambito dell’operazione “GOTHA” condotta dal ROS sotto la supervisione della Direzione Distrettuale Antimafia di Messina, aveva accumulato un notevole patrimonio, in netto contrasto con i redditi dichiarati sia da lui che dai suoi familiari.

CanaleSicilia

Il sospettato è stato condannato all’ergastolo nel 2014 in seguito al processo derivante dall’operazione “GOTHA”. Questa operazione aveva smantellato il sodalizio mafioso dei Barcellonesi, e la sentenza definitiva della Corte di Assise di Messina aveva stabilito il suo coinvolgimento sistematico nella criminalità organizzata, in particolare nella sotto-cellula territoriale dei “mazzaroti”.

Il sequestro dei beni, finalizzato alla possibile futura confisca, ha coinvolto un ampio villino su più piani, con una superficie di oltre 200 metri quadrati, e numerose particelle di terreno registrate presso il Catasto del Comune di Francavilla di Sicilia (ME). Il valore totale dei beni sequestrati è stato stimato a oltre 270.000 Euro.

© Riproduzione riservata.

Leggi la Prima Pagina

Articoli correlati

Tasto back to top

AdBlock Rilevato !!

Disattiva AdBlock per poter vedere i contenuti.

CanaleSicilia da oltre 10 anni ti porta video e notizie GRATIS. Per continuare a leggerci nel migliore dei modi, ti chiediamo di disabilitare il tuo AdBlock (blocco della pubblicità). GRAZIE.