Cronaca

Messina, ragazzo 20enne si lancia dal balcone salvato dai vicini

Ambulanza 118

Un giovane di 20 anni si è lanciato dal balcone della sua abitazione in via Cardinale Guarino, nel rione Provinciale di Messina, dopo essersi ferito alle braccia. La drammatica scena è stata assistita da diversi vicini che hanno prontamente posizionato dei materassi sotto il palazzo, attenuando così la violenza dell’impatto.

L’ambulanza intervenuta sul posto ha immediatamente trasferito il giovane al vicino Policlinico di Messina, dove i medici del pronto soccorso hanno effettuato le prime cure mediche. Nonostante le diverse fratture riportate nella caduta, il ragazzo non sarebbe in pericolo di vita.

CanaleSicilia

Sul luogo dell’incidente sono intervenuti anche i Carabinieri per fare luce sulla vicenda. Al momento non si conoscono le ragioni che hanno spinto il giovane a compiere il gesto, ma la prontezza dei vicini nel posizionare i materassi ha evitato conseguenze ancora più gravi.

© Riproduzione riservata.

Leggi la Prima Pagina

Articoli correlati

Tasto back to top