Cronaca

Messina, camion in fiamme in salvo il conducente del mezzo

Incendio Camion Autostrada

Un’imponente colonna di fumo si è levata in cielo sulla tangenziale di Messina all’altezza di Ritiro a causa di un camion in fiamme che ha provocato seri disagi alla viabilità. Fortunatamente, il conducente del mezzo è riuscito a mettersi in salvo, staccando la motrice da dove si erano propagate le fiamme e a chiamare i Vigili del Fuoco. L’uomo ha riportato ustioni lievi e qualche ferita ed è stato trasportato in ospedale per le cure del caso.

La situazione è apparsa subito molto preoccupante e la zona è stata evacuata dalle forze dell’ordine per garantire la sicurezza dei cittadini. L’autostrada è stata immediatamente chiusa da Giostra a Boccetta, causando lunghi disagi al traffico. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco per domare le fiamme del camion. 

CanaleSicilia

Secondo alcuni testimoni, i soccorsi sono giunti in ritardo a causa del traffico su viale Boccetta, complicando ulteriormente la situazione.

L’autobotte dei Vigili del Fuoco, partita da Messina, è dovuta giungere a Villafranca per poi fare ritorno sul viadotto Ritiro, perdendo tempo prezioso. Nel frattempo, le vetture in transito, sia quelle dirette a Palermo che quelle provenienti da Villafranca, sono rimaste incolonnate fino a che non è stato risolto l’incidente.

I mezzi diretti a Messina sono stati costretti a invertire il senso di marcia, recarsi a Villafranca e proseguire il viaggio verso lo svincolo Giostra. Sul posto è intervenuta anche un’ambulanza del 118 per soccorrere alcuni intossicati, fra cui il camionista.

La situazione è stata controllata in breve tempo, evitando danni maggiori alla viabilità e alle persone presenti nella zona.

Non sono ancora chiare le cause dell’incendio, ma gli inquirenti stanno svolgendo le indagini necessarie per far luce sulla vicenda.

© Riproduzione riservata.

Leggi la Prima Pagina

Articoli correlati

Tasto back to top