Cronaca

Finto Carabiniere truffa due anziani, in manette un 36enne

Polizia Carabinieri

Un uomo di trentasei anni, originario di Benevento, è stato arrestato dalla Polizia per una truffa sofisticata ai danni di una coppia anziana. Il truffatore si è finto un “Carabiniere” al telefono, informando la coppia di un grave incidente automobilistico coinvolgente il loro figlio. Questo ha indotto la coppia a fornire informazioni personali e numeri di telefono.

Successivamente, il truffatore ha contattato la donna separatamente, spaventandola ulteriormente con dettagli inquietanti e la falsa voce del figlio in pericolo. Poi, un supposto avvocato del figlio è intervenuto, offrendo di risolvere la situazione in cambio di 7.500 euro o dei gioielli custoditi in casa.

CanaleSicilia

La donna ha consegnato i gioielli all’individuo indicato, ma fortunatamente è stata intercettata e arrestata dalla Polizia. I Carabinieri, avvertiti della situazione, hanno collaborato con le forze dell’ordine, permettendo l’arresto del truffatore in flagranza. L’uomo è stato accusato di truffa aggravata, possesso di documenti falsi e resistenza alle forze dell’ordine.

© Riproduzione riservata.

Leggi la Prima Pagina

Articoli correlati

Tasto back to top