Cronaca

54enne uccide moglie e due figli e si consegna a Carabinieri

Giovanni Barreca Altavilla Milicia

Un tragico evento ha scosso Altavilla Milicia, dove un uomo di 54 anni ha compiuto un omicidio familiare, uccidendo la moglie e due dei loro figli. Giovanni Barreca, imbianchino, è stato arrestato dopo aver chiamato i carabinieri. Le autorità, compreso il reparto operativo e i carabinieri del Ris, stanno indagando sull’accaduto, avvenuto attorno alle 3 di notte. Le vittime sono la moglie Antonella Salamone e i figli Kevin, 16 anni, ed Emanuel, 5 anni.

Il delitto si è consumato nella via Reggia Trazzera Marina di Granatelli. Le prime indagini suggeriscono un coinvolgimento legato a fanatismo religioso, con la partecipazione di una coppia di conoscenti. La figlia sopravvissuta, assistendo all’orrore, è stata soccorsa dai sanitari del 118 e ha raccontato che Barreca avrebbe avuto visioni demoniache, svegliandosi durante la notte e trovando i corpi dei fratelli.

CanaleSicilia

Omicidio Altavilla Milicia

© Riproduzione riservata.

Leggi la Prima Pagina

Articoli correlati

Tasto back to top