Attualità

Scossa di terremoto di magnitudo 3,3 nel Tirreno meridionale

Sismografo Terremoto

Una scossa sismica di magnitudo 3,3 è stata registrata nel Tirreno meridionale alle 05:23 di questa mattina. L’evento, localizzato dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), ha avuto luogo davanti alle coste di Sicilia e Calabria. L’ipocentro è stato situato a una profondità di 158 chilometri, mentre l’epicentro si è trovato a 50 chilometri da Messina e a 60 chilometri da Reggio Calabria. Fortunatamente, non sono stati segnalati danni alle persone o alle cose.

Nello stesso contesto, in Sicilia, è stata registrata un’altra scossa sismica di magnitudo 2. Questo secondo evento è avvenuto davanti alla costa Ragusana alle ore 07:07 di stamane ed è stato localizzato a una profondità di 7 chilometri.

CanaleSicilia

© Riproduzione riservata.

Leggi la Prima Pagina

Articoli correlati

Tasto back to top