Politica

Battaglia della Regione Siciliana contro l’inquinamento dei fiumi

Inquinamento Fiumi Sicilia

La Regione Siciliana avvia la battaglia contro l’inquinamento dei fiumi con un programma triennale di recupero delle plastiche. La legge “Salvamare” del 2022 destina 250 mila euro alla regione per la realizzazione di sistemi di intercettazione e cattura di rifiuti in plastica, galleggianti negli alvei dei corsi d’acqua dell’Isola.

L’Autorità di bacino della Presidenza della Regione ha pubblicato un avviso per individuare i soggetti gestori di riserve naturali e Comuni interessati dalla Rete Natura 2000, per i quali sono già presenti i problemi dei rifiuti in plastica. La rete di “trappole” permetterà di catturare la plastica presente nei fiumi e non inquinare i mari, salvaguardando la fauna ittica e la catena alimentare. La Regione Siciliana si batte per il recupero delle plastiche nei fiumi, la lotta contro l’inquinamento è una priorità!

CanaleSicilia

© Riproduzione riservata.

Leggi la Prima Pagina

Articoli correlati

Tasto back to top