Home Politica Vincenzo Amato – “Niente di personale ma il PD ha perso un’occasione”

Vincenzo Amato – “Niente di personale ma il PD ha perso un’occasione”

2,055

Vincenzo Amato - Maurizio RuggeriL’avv. Vicenzo Amato commenta la nomina di Ruggeri a componente dell’ufficio del Gabinetto dell’Assessore Regionale al Turismo; qui di seguito la nota.

Complimenti a livello personale. Si tratta ovviamente di nomina politica come è sempre stato per gli esterni degli uffici di gabinetto nella specie sponsorizzata da Filippo Panarello ma io avrei preferito che il PD sulle nomine negli uffici di gabinetto si attenesse a quanto dichiarato dal nostro deputato Antonello Cracolici presidente della Commissione Affari costituzionali all’ARS che nel giugno scorso ha presentato un emendamento alla manovra correttiva contro Crocetta sostenendo che “In un momento come questo, caratterizzato dalla necessità di ridurre le spese e i costi della pubblica amministrazione, il governo regionale dovrebbe dare il buon esempio con un segnale forte: per questo ho presentato un Filippo Panarelloemendamento che prevede l’azzeramento dei contratti esterni negli uffici di gabinetto. D’altronde credo che gli assessori non avranno difficoltà a trovare, fra i dipendenti regionali, le professionalità di cui hanno bisogno”.

Il ragionamento di Cracolici vale ovviamente per tutti gli esterni degli uffici di gabinetto che hanno costi notevolissimi per il bilancio regionale quantificabili certamente in diversi milioni di euro l’anno e per tale ragioni “Mi auguro – ha aggiunto Cracolici presidente della commissione Affari istituzionali all’Ars – che in parlamento questa proposta possa trovare sostegno anche perchè non si comprende come si possano chiedere sacrifici ai cittadini, e poi opporsi ad una norma che riduce i costi. A meno che – conclude Cracolici – qualcuno non intenda difendere il ‘governo dei gabinetti’ e l’idea che questi Antonello Cracoliciuffici possano essere usati per piazzare parenti e amici”. Della norma si sono perse le tracce, ma il principio era sacrosanto.

Niente di personale con Maurizio: posso dire di averlo avviato io alla politica e gli auguro sinceramente un proficuo ed efficace lavoro. Ma se non cominciamo a recidere questi cordoni anomali tra la politica e l’amministrazione, in Sicilia non cambierà mai nulla e mi dispiace che il PD si attardi ancora su queste logiche, anzi nella formazione di quest’ultimo governo regionale ne è stato il protagonista, in negativo, indiscusso.

Vincenzo Amato

 

Alla nostra redazione l’avv. Vincenzo Amato conclude ribadendo: “Non vi è nulla di personale, ma la critica riguarda la logica seguita da tutto il PD le cui aree hanno indistintamente piazzato nei vari assessorati i loro referenti. Quindi una critica rispetto all’incoerenza tra quanto declamato solo sei mesi fa e quanto poi fatto in concreto. Il solito agire siciliano e gattopardiano: cambiare tutto per non cambiare nulla. Così facendo il PD ha perso un’occasione per dimostrare che voleva perseguire un cambiamento reale.”

Vincenzo Amato – “Niente di personale ma il PD ha perso un’occasione” ultima modifica: 2015-01-12T10:03:57+01:00 da CanaleSicilia