Home Politica “Uniti per Gioiosa” interroga il Sindaco sulla situazione di Capo Calavà e San Giorgio danneggiate dalle erosioni

“Uniti per Gioiosa” interroga il Sindaco sulla situazione di Capo Calavà e San Giorgio danneggiate dalle erosioni

895

Riceviamo e pubblichiamo interrogazione del Gruppo Consiliare di opposizione “Uniti Per Gioiosa

Movimento Poitico Uniti Per GioiosaGioiosa Marea 14.01.2013

Alla c.a. del Sig. Sindaco e del Presidente del
Consiglio Comunale di Gioiosa Marea

 

OGGETTO: Interrogazione relativa alla grave situazione in cui versano le località Capo Calavà e San Giorgio, danneggiate dalle erosioni della costa a causa delle mareggiate.

 

Il gruppo consiliare di opposizione “Uniti per Gioiosa”,

PREMESSO

  • che con l’inoltrarsi della stagione invernale, il prevedibile deteriorarsi delle condizioni atmosferiche ha comportato una forte erosione delle coste del nostro territorio comunale;
  • che, già negli anni precedenti, il fenomeno di erosione della costa ha provocato notevoli danni al nostro territorio ed a diverse strutture turistico – alberghiere ed ai servizi annessi ivi esistenti;
  • che gli ultimi eventi meteorici delle scorse settimane hanno interessato in maniera particolare le località Capo Calavà e San Giorgio di Gioiosa Marea mettendo a serio rischio oltre alle sopracitate attività, anche abitazioni private e strutture sportive;
  • che, lo scrivente gruppo consiliare aveva già in data 24 settembre 2012 depositato apposita interpellanza avente ad oggetto l’erosione della costa relativa alla località Capo Calavà;
  • che eravamo stati facili profeti nel prevedere che con l’ approssimarsi della stagione invernale, il peggiorare delle condizioni climatiche avrebbe inevitabilmente arrecato gravi danni alle zone costiere del nostro territorio;
  • che in occasione della citata interpellanza il sig. Sindaco aveva risposto al gruppo consiliare “ Uniti per Gioiosa “ che sarebbe stato fissato un tavolo tecnico presso l’ Assessorato regionale Territorio ed Ambiente per definire tempi e modi per un sinergico intervento urgente a valere su somme già disponibili;
  • che da settembre 2012 ad oggi nulla risulta esser stato realizzato nei fatti;
  • che al verificarsi inevitabile di quanto già previsto dallo scrivente gruppo consiliare la risposta data nelle scorse settimane dal sig. Sindaco agli organi di stampa è l’ ennesima convocazione di un ulteriore tavolo tecnico a Palermo, mentre, sempre nei fatti, strutture, case, attività rischiano di esser travolte dagli eventi meteorici

INTERROGA

il sig. Sindaco affinchè comunichi quali iniziative concrete, seppur tardive, intenda intraprendere per arginare nell’ immediatezza i fenomeni erosivi sopradescritti specificando le modalità ed i tempi di intervento.

Si chiede che la risposta venga data fissando un apposito punto per il dibattito all’ ordine del giorno di un prossimo Consiglio Comunale da convocare entro i termini di legge.

Il Gruppo Consiliare
“Uniti per Gioiosa”

“Uniti per Gioiosa” interroga il Sindaco sulla situazione di Capo Calavà e San Giorgio danneggiate dalle erosioni ultima modifica: 2013-01-14T15:02:20+01:00 da CanaleSicilia