Home Attualità UniMe partner del progetto MedWind, il più grande impianto eolico galleggiante offshore del Mediterraneo

UniMe partner del progetto MedWind, il più grande impianto eolico galleggiante offshore del Mediterraneo

392

Pale Eoliche

La stazione zoologica Anton Dorhn e l’Università di Messina sono impegnate nella valutazione di impatto ambientale del mega progetto da 290 pale eoliche su piattaforme galleggianti nel mare adiacente alla costa sud-occidentale della Sicilia. L’impianto potrà produrre tanta energia quanto due centrali nucleari di media grandezza pari a 2900 megawatt di energia sufficiente per il fabbisogno di 3,4 milioni di famiglie.

Si tratta del più grande impianto eolico galleggiante offshore del Mediterraneo e tra i più grandi di Europa.

Responsabile per l’Università di Messina è la Prof. Nancy Spanò coadiuvata dai Prof. Gioele Capillo e Serena Savoca.

UniMe partner del progetto MedWind, il più grande impianto eolico galleggiante offshore del Mediterraneo ultima modifica: 2021-10-14T16:58:19+02:00 da CanaleSicilia