Home Sport Un Due Torri tutto cuore non va oltre l’1 a 1 contro il Gragnano

Un Due Torri tutto cuore non va oltre l’1 a 1 contro il Gragnano

2,148

Due Torri - Garganodi Lorenzo Scaffidi C. – Un Due Torri fermato dalla direzione a dir poco scandalosa dell’arbitro Repace di Perugia e dalla traversa di Giacobbe al 90′ a conclusione di novanta minuti tiratissimi giocati dai ragazzi di Venuto, non può nemmeno oggi, nel sesto turno del campionato di serie D, esultare per la prima vittoria che sarebbe stata per i “terribili” ragazzi di Gliaca più che meritata. Di Postorino al 45′ pt Santiniello al 41′ st – entrambe su calcio di rigore – le reti che fissano il punteggio sull’ 1 a 1 finale. In virtù del pari odierno, la squadra del Due Torri si porta a -1 punti in classifica, dovuto al gap imposto dal Tribunale Federale Nazionale. Da segnalare le ottime prestazioni di Postorino, giocatore senza dubbio di categoria superiore, autentico pendolino sulla fascia sinistra, e Scolaro, uomo d’ordine del centrocampo del Due Torri che ha saputo, con interessanti iniziative, rendersi pericoloso dalle parti del portiere del Gragnano. Domenica prossima, per la settima giornata del campionato di serie D, si va in terra calabra a Roccella, sperando che i ragazzi del Due Torri possano ritornare a Gliaca con i primi tre punti di questo campionato.

Parte subito forte il Gragnano che al 15′ ha la prima occasione del match per passare in vantaggio, ma la conclusione dell’attaccante campano Santaniello viene bloccata dal portiere Drammeh. Al 25′ cross di Postorino per Giacobbe che salta un avversario e calcia dall’altezza del dischetto, ma il tiro è debole e Salineri devia in corner. Allo scadere dei primi 45′ minuti l’episodio che cambia la partita: Puntoriere salta un avversario in velocità e penetra in area di rigore, Rinaldi è costretto ad atterrarlo. Il direttore di gara indica il dischetto ed estrae il cartellino giallo al difensore campano. Dagli undici metri Postorino spiazza Salineri al 45′ e porta in vantaggio il Due Torri. Primo tempo che si conclude con il vantaggio del Due Torri per 1 a 0.
Nel secondo tempo il Gragnano si presenta in campo con Konatè al posto di Rinaldi, cambio che risulterà decisivo ai fini dell’incontro. Al 2′ punizione di Gatto dal limite dell’area di rigore e bella parata di Drammeh che si distende in tuffo salvando il risultato. Dopo pochi istanti il Gragnano va vicino al gol con una sforbiciata di Napolitano che termina di poco a lato. Al 25′ Varsi rileva Franco e dopo pochi secondi è ancora Gatto ad andare vicino al gol con una conclusione da fuori area respinta da Drammeh. Al 38′ cartellino rosso per Varsi e Palmisano . Al 40′ per un contatto in area tra Matinella e Konatè il direttore di gara indica il dischetto. Dagli undici metri realizza Santaniello. Al 90′ l’ultima occasione per andare sul 2 a 1 ce l’ha il Due Torri, ma il gran tiro di Giacobbe si stampa sulla traversa. Finisce 1 a 1 all’Enzo Vasi di Gliaca di Piraino.

Il tabellino:
Due Torri – Gragnano: 1-1
Marcatori: 45′ pt Postorino (DT) [rigore], 41′ st Santaniello (G) [rigore].
Due Torri (3-5-1-1): Drammeh; Bucca, Matinella, Pellegrino (20′ st Ravidà); D’Amico, Scolaro (12′ st Segreto), Palmisano, Puntoriere, Postorino; Giacobbe; Palmeri (30′ st Calabrese). In panchina: Ingrassia, Stassi, Aprile, Bellamacina, Mosca, Scaffidi. Allenatore: Antonio Venuto.
Gragnano (4-3-2-1): Salineri; Formisano, Barbato, Rinaldi (1′ st Konatè), Casale; Passariello (35′ st Scarpato), Franco (25′ st Varsi), Gatto; Napolitano, Martone ; Santaniello. In panchina: Ferrara, Del Gaudio, Scannicchio, Almetti, Notaroberto, De Clemente. Allenatore: Antonio Rinaldis (Giovanni Masecchia squalificato).
Arbitro: Giuseppe Repace della sezione di Perugia.
Assistenti: Marcello Montesanti della sezione di Lamezia Terme e Vincenzo Pedone della sezione di Reggio Calabria.

Note: Ammoniti: 40′ pt Pellegrino (DT), Rinaldi (G), 8′ st Napolitano (G), 10′ st Matinella (DT), 28′ st Martone (G), 30′ st Gatto (G). Espulsi: 38′ st Palmisano (DT), 38′ st Varsi (G). Corner: 5-2. Recupero: 0′ pt; 5′ st. Spettatori: 300 circa.

SERIE D GIRONE I – 6^ Giornata – Ore 15:00

Aversa Normanna – Polisportiva Sarnese 1-1
Città di Gela – Igea Virtus Barcellona 0 – 2
Due Torri – Città di Gragnano 1-1
Palmese – Gladiator 2-1
Pomigliano – Castrovillari 2-1
Rende – Sersale 0-0
Sancataldese – Cavese 2-4
Sicula Leonzio – Frattese 1-0
Turris – Roccella 0-0 91′ Sospesa definitivamente per infortunio all’ arbitro

Classifica
IGEA VIRTUS 16
RENDE 14
SICULA LEONZIO 14
CAVESE 12
POMIGLIANO 11
PALMESE 10
AVERSA NORM. 10
GELA 9
TURRIS 9
SANCATALDESE 8
GLADIATOR 7
FRATTESE 6
SARNESE 6
GRAGNANO 4
CASTROVILLARI 3
ROCCELLA 2
SERSALE 1
DUE TORRI -1

Prossimo turno – 16/10/16

Castrovillari – Città di Gela
Cavese – Pomigliano
Frattese – Città di Gragnano
Gladiator – Sancataldese
Igea Virtus Barcellona – Aversa Normanna
Palmese – Rende
Polisportiva Sarnese – Sicula Leonzio
Roccella – Due Torri
Sersale – Turris

Un Due Torri tutto cuore non va oltre l’1 a 1 contro il Gragnano ultima modifica: 2016-10-09T19:09:26+02:00 da CanaleSicilia