Home Attualità Trasporto scolastico: come è andata a finire?

Trasporto scolastico: come è andata a finire?

1,436

Trasporto scolastico 2012-2013Un genitore ci comunica (il perch√® non siamo noi a scrivere lo spieghiamo di seguito) una sintesi dell’incontro tra i genitori ed il sindaco di Gioiosa Marea dr. Eduardo Spinella.

¬†…Avevo promesso che avreste sentito la mia voce ed eccola… sono sicura che la mia faccia ve la ricordate tutti…. Comincio ringraziando il mio amico Paolo di CanaleSicilia, che, sotto mia richiesta, era presente all’incontro con lo scopo di rendere partecipi della questione tutti i cittadini…. tentativo fallito…. Proseguo ringraziando la nuova amministrazione per l’ennesima promessa, fatta in periodo elettorale, non mantenuta….. Forse sbaglio…. ma il Dott. Spinella… mi sembra abbia parlato di trasporto gratuito per gli studenti…. Mi piacerebbe dire che non me l’aspettavo…invece viste le mie esperienze passate in materia sapevo gi√† tutto… Al solito, quando in mezzo ci sono gli interessi delle famiglie il problema √® il bilancio…. i fondi provinciali… i fondi regionali…. i tagli…. quindi √® sempre la stessa storia…. o cos√¨ o pom√¨ diceva una pubblicit√† di altri tempi….. Concludo rivolgendomi comunque ai genitori coinvolti nella vicenda…. non diamogliela vinta alle istituzioni che ci obbligano a servirci di un servizio pubblico che vuole solo approfittare del nome “pubblico” per lucrarci il pi√Ļ possibile…. Senza calpestare, ancora una volta, il nostro orgoglio restiamo fedeli a chi ci ha dato in questi anni un buon servizio…. quando ne il comune, ne la provincia, ne la regione, ne lo stato erano stati in grado di farlo…. Diamo un buon esempio di senso civico…. alla fine se non rimborsano i viaggi dei nostri figli potranno dividere agli altri la somma che in tutti questi anni ci era stata “illegalmente” data….. Katia Cultrera

Versione integrale della comunicazione “puntini” compresi ;)

Perchè non siamo noi a scrivere?
Fortemente sensibilizzati da alcuni genitori impossibilitati a presenziare la riunione indetta oggi luned√¨ 24 c.m. nei locali municipali di via Natoli Gatto ed avente come oggetto il rimborso del costo pullman per gli studenti di Gioiosa Marea, noi di cs abbiamo ritenuto esserci. Abbiamo dovuto constatare una volta in loco che la riunione era rigorosamente a porte chiuse, per volere del sindaco, e nonostante la promessa di una dichiarazione finale da parte dello stesso questa ci √© stata negata disattendendo l’impegno preso con cs.

Vedi articolo precedente

Trasporto scolastico: come è andata a finire? ultima modifica: 2012-09-24T16:58:09+02:00 da CanaleSicilia