Home Cronaca Tortorici – Coltivazione di cannabis indoor, arrestato bracciante agricolo

Tortorici – Coltivazione di cannabis indoor, arrestato bracciante agricolo

1,120

Polizia di StatoEā€™ stato il forte odore a portare i poliziotti del Posto Fisso di Tortorici allā€™interno dellā€™abitazione di TASSONE Luigi, nato in Germania, 52 anni, bracciante agricolo.

Il successivo sopralluogo effettuato congiuntamente a personale di Polizia Scientifica del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Capo dā€™Orlando ha confermato quanto sospettato: allā€™interno dellā€™abitazione era stata creata una vera e propria coltivazione indoor di marijuana.

Una parte della casa era stata adibita ad essiccatoio di foglie e cime; unā€™altra era invece stata destinata alla messa a dimora delle piante ā€“ circa una ventina con altezza variabile tra un metro e un metro e settanta ā€“ dotate di un impianto di illuminazione per favorire una crescita piĆ¹ rapida.

Ulteriori accertamenti hanno dimostrato che la corrente elettrica in uso era ricavata da un collegamento abusivo alla rete la cui natura ĆØ stata poi appurata da personale Enel.

I poliziotti hanno pertanto proceduto allā€™arresto dellā€™uomo per i reati di coltivazione e produzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio e furto aggravato di energia elettrica.

Su disposizione dellā€™AutoritĆ  Giudiziaria, il cinquantaduenne ĆØ stato sottoposto agli arresti domiciliari.

Tortorici – Coltivazione di cannabis indoor, arrestato bracciante agricolo ultima modifica: 2020-05-18T11:20:09+02:00 da CanaleSicilia