Home AttualitĂ  #StaffettaDellaSardina – “Il nostro viaggio inizia da Cesarò”

#StaffettaDellaSardina – “Il nostro viaggio inizia da Cesarò”

360

SardineIniziamo il nostro viaggio da Cesarò come simbolo dei paesi dell’entroterra che soffrono di un problema di collegamento infrastrutturale con il resto della regione e che costringe gli abitanti, per potersi spostare, ad utilizzare i propri mezzi privati. La staffetta continua poi raggiungendo le città costiere, passando da Capo D’Orlando, Gioiosa Marea, Barcellona Pozzo di Gotto e Messina, percorrendo l’intera provincia. Il percorso ha quindi lo scopo di denunciare la carenza delle infrastrutture, di cui è un esempio lampante la linea ferroviaria che non gode assolutamente di ottima salute: la maggior parte dei treni è obsoleta (soltanto 11 unità della nostra flotta regionale sono state acquistate negli ultimi 11 anni) ed il resto è estremamente datato; il tracciato planimetrico ad unico binario, utilizzato per gran parte della regione, risale alla fine dell’ottocento.

Erosione CalavàLe immagini suggestive catturate dal drone pongono poi l’accento anche sul dramma dell’erosione delle coste che sta flagellando tutto il litorale tirrenico della regione: sono in pericolo infrastrutture, centri turistici, case ed interi paesi, il che causa danni economici immani per le singole comunità e per l’economia dell’intera regione. I problemi sono tanti e oltre la lentezza nella crescita trapela anche quella nell’affrontare criticità importanti e strategiche come i crolli di ponti e viadotti che aspettano una ricostruzione da ormai più di 10 anni. A completare il quadro ed evidenziare la mala gestione che perdura da ormai decenni, un fatto di cronaca degli ultimi giorni quale lo scempio della discarica a cielo aperto nella zona di Milazzo, venuta alla luce proprio a causa dell’erosione costiera.

Tra strade dissestate, treni in ritardo, autobus inesistenti, il viaggio della sardina prosegue verso Catania.

Giunti al capolinea cediamo il testimone a Catania, cittĂ  del mare e del fuoco.

Segui la #StaffettadellaSardina, il viaggio prosegue!

#LaSiciliaNonSiLega

#StaffettaDellaSardina – “Il nostro viaggio inizia da Cesarò” ultima modifica: 2020-01-15T17:36:46+01:00 da CanaleSicilia