Home Attualità Sicurezza: i prossimi controlli sulle gallerie della A20

Sicurezza: i prossimi controlli sulle gallerie della A20

531

Georadar A20

Si avvia verso l’ultima fase il programma di monitoraggi delle gallerie sulla A20 e A18, coordinate da Autostrade Siciliane con il supporto di tecnici specializzati e professori universitari. Le indagini, che tramite le onde elettromagnetiche dei georadar indagano le strutture alla ricerca di eventuali criticità nascoste alla vista, faranno capolino sulla Messina-Palermo nelle gallerie Inganno, Oliveto e Torrefarti (km. 107,450/112,400), da domani (martedì 25) sino al 27 maggio.

Dal 28 al 30 maggio sarà poi la volta delle gallerie Piano Bandiera e Badetta (km. 113,841/115,421) e dal dal 3 all’8 giugno le gallerie Caronia, Pagliarotto e Portale (km. 122,618/128,050). Per consentire i monitoraggi, finalizzati a definire un quadro dettagliato e attendibile dello stato di conservazione, i tratti autostradali interessati saranno chiusi alla viabilità nella direzione verso Palermo e il traffico sarà deviato sulla carreggiata opposta, dove vigerà il doppio senso di circolazione. Infine dal 31 maggio al 2 giugno saranno sotto osservazione anche le gallerie Periano e Pizzo Turda (km. 107,070/135,052) e, solo in questo caso, sarà disposto per tutti i veicoli in transito l’uscita obbligatoria allo svincolo di S. Stefano di Camastra, con rientro sempre dallo stesso

Sicurezza: i prossimi controlli sulle gallerie della A20 ultima modifica: 2021-05-24T19:45:47+02:00 da CanaleSicilia