Home Attualità Sicilia verso la “Zona Gialla”

Sicilia verso la “Zona Gialla”

440

Coronavirus

Sicilia a passo spedito verso la zona gialla, stavolta senza sorprese come è successo venerdì scorso quando è risultata per poco entro la soglia del 10% dei ricoverati in terapia intensiva, uno dei tre parametri che determineranno l’abbandono della zona bianca.

Secondo Agenas l’agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali i letti occupati in rianimazione sono l’11% e siamo quasi al 20% nei reparti ordinari, ben oltre il limite del 15. Quanto all’incidenza dei nuovi contagi settimanali sulla popolazione, non deve superare i 50 ogni 100 mila abitanti, ma in Sicilia è arrivata a 206. Il rapporto della fondazione Gimbe evidenzia nell’isola l’aumento del 33% dei nuovi casi dal 18 al 24 agosto con ormai 512 contagiati ogni 100.000 abitanti e ci sono tutte e nove le province siciliane nelle 13 in Italia sopra i 150 nuovi casi per 100.000 residenti, con Caltanissetta al primo posto seguita da Ragusa ed Enna.

Tanti i contagi pochi vaccini, per copertura della popolazione la Regione è indietro di 7 punti percentuali sulla media nazionale, nel segmento degli over 50, quasi 1 siciliano su 5 non ha ricevuto neanche una dose, vaccinazioni che sono crollate ad agosto.

Per invertire la tendenza della prossima settimana in provincia di Palermo sarà possibile immunizzarsi anche in farmacia prenotando la propria iniezione di pfizer negli esercizi aderenti all’iniziativa, saranno gli stessi farmacisti ad eseguire l’anamnesi del paziente e poi l’inoculazione rilasciando alla fine il Green Pass.

Sicilia verso la “Zona Gialla” ultima modifica: 2021-08-27T13:53:32+02:00 da CanaleSicilia