Home Politica Sicilia – “Sportelli multifunzionali, il governo rispetti impegni e smetta di navigare a vista”

Sicilia – “Sportelli multifunzionali, il governo rispetti impegni e smetta di navigare a vista”

788

On.le Mariella Maggio“Mancano solo 20 giorni alla scadenza della convenzione, ma sulla vicenda degli Sportelli multifunzionali il governo regionale continua a navigare a vista: il governo ha assunto impegni precisi con il parlamento e le associazioni sindacali per assicurare la continuità dell’attività lavorativa, sarebbe gravissimo se questo obiettivo venisse meno. Ancora una volta oggi, in commissione Lavoro, l’assessore Bonafede non è stata in grado di assicurare la prosecuzione dell’attività, dal primo ottobre, per i circa 1.800 operatori”. Lo dicono i parlamentari regionali del PD Mariella Maggio, vicepresidente della commissione lavoro all’Ars, insieme con Antonella Milazzo Filippo Panarello, componenti della commissione.

“Oggi, giovedì 12 settembre, il presidente Crocetta incontra le organizzazioni sindacali: ci aspettiamo che i due assessorati interessati, al Lavoro e alla Formazione, trovino finalmente una sintonia e sappiano indicare una soluzione: in una situazione drammatica come quella che sta attraversando la Sicilia, sarebbe inaccettabile far perdere l’occupazione a oltre 1.800 persone”.

“Ricordiamo inoltre – concludono Maggio, Milazzo e Panarello – che proprio la vicenda degli Sportelli multifunzionali è una delle questioni sollevate nel corso della recente riunione del gruppo PD all’Ars, rispetto alla quale abbiamo chiesto al governo di arrivare ad una rapida soluzione”.

Sicilia – “Sportelli multifunzionali, il governo rispetti impegni e smetta di navigare a vista” ultima modifica: 2013-09-12T22:34:11+02:00 da CanaleSicilia