Home Politica Sicilia – Riforma delle Province, “Sì” dalla base 5 Stelle Ma il voto è condizionato all’iter del testo in aula

Sicilia – Riforma delle Province, “Sì” dalla base 5 Stelle Ma il voto è condizionato all’iter del testo in aula

688

Riforma provinceVoterà “sì” il gruppo parlamentare del Movimento 5 Stelle all’Ars sulla riforma delle Province. E’ questa, infatti, l’indicazione che è arrivata dalla base del Movimento, dopo una consultazione on line degli attivisti riconosciuti dai meetup siciliani.

Non è stata marcatissima, però, la differenza tra favorevoli e contrari. I “sì”, infatti, si sono attestati su una soglia vicina al 60% (59,81), a conferma dello scarso gradimento del testo arrivato in aula, cosa che rispecchia anche l’atteggiamento dei parlamentari del gruppo, che a più riprese ne hanno criticato parecchi aspetti.

Non è, comunque un “sì” scontato quello dei 14 deputati Cinquestelle. L’orientamento di voto potrebbe infatti cambiare se la legge dovesse avere stravolgimenti rispetto al programma del Movimento e al ddl presentato dal gruppo.

“Non è la legge per cui ci eravamo battuti”, affermano i deputati. “Le continue marce indietro del governo, che ha ritirato quasi tutti i suoi emendamenti, le hanno tolto gran parte della sostanza. Cercheremo di migliorarla in aula. Al momento le poche cose da salvare  sono la scomparsa degli organi politici e la gratuità dei liberi consorzi . E queste sono due tra le cose che, se dovessero saltare, ci spingerebbero a votare contro“.

Sicilia – Riforma delle Province, “Sì” dalla base 5 Stelle Ma il voto è condizionato all’iter del testo in aula ultima modifica: 2014-02-13T21:47:19+01:00 da CanaleSicilia