Home Politica Sicilia – La Giunta regionale chiude cinque uffici speciali per razionalizzare la struttura amministrativa

Sicilia – La Giunta regionale chiude cinque uffici speciali per razionalizzare la struttura amministrativa

411

Regione Siciliana

La Giunta regionale ha preso la decisione di chiudere cinque degli otto uffici speciali regionali temporanei prima del previsto. La motivazione dietro questa decisione è quella di razionalizzare la struttura amministrativa regionale e di contenere le spese. Il presidente della Regione, onorevole Schifani, ha espresso la sua soddisfazione per questa scelta, sottolineando come essa rappresenti un passo importante verso una maggiore efficienza nella gestione delle risorse pubbliche.

In particolare, le competenze degli uffici chiusi saranno trasferite a dipartimenti specifici, mentre gli uffici previsti da leggi specifiche saranno riorganizzati attraverso un apposito disegno di legge. Ciò permetterà di garantire continuità nei servizi erogati ai cittadini e di evitare sprechi inutili.

Il governatore Schifani ha inoltre sottolineato come questa decisione sia stata presa in piena sintonia con le esigenze del territorio e con le richieste delle comunità locali, dimostrando ancora una volta la sua attenzione verso i bisogni dei cittadini della regione.

Inoltre, un sesto ufficio continuerà a operare fino al 31 dicembre 2023.

In generale, la chiusura degli uffici speciali regionali temporanei rappresenta un passo in avanti nell’ottica di una maggiore efficienza e di una maggiore attenzione alle esigenze dei cittadini, che sono sempre al centro dell’azione della Giunta regionale.

Sicilia – La Giunta regionale chiude cinque uffici speciali per razionalizzare la struttura amministrativa ultima modifica: 2023-01-20T21:14:01+01:00 da CanaleSicilia