Home Politica Sicilia – Ex PIP “Pagarli senza farli lavorare costituisce un danno erariale”

Sicilia – Ex PIP “Pagarli senza farli lavorare costituisce un danno erariale”

1,003

Vincenzo Figuccia“Il mancato avvio al lavoro dei lavoratori ex PIP è un’offesa alla dignità dei lavoratori stessi e costituisce probabilmente un danno erariale di cui qualcuno, all’interno degli Uffici della Regione,
dovrà rispondere.”

E’ questa la pesante accusa che Vincenzo Figuccia, vice presidente del Gruppo del Partito dei Siciliani all’ARS, fa oggi sulla vicenda dei lavoratori che a centinaia non riescono a lavorare perché gli Uffici della Regione non hanno ancora provveduto a quanto necessario per la loro copertura infortunistica.

“Questi sono lavoratori che percepiscono una somma per lavorare – prosegue Figuccia – e non hanno mai chiesto e non vogliono certamente ricevere un sussidio.
Chi, ormai da settimane, rende impossibile il loro utilizzo produttivo nei tanti uffici in cui sono dislocati fa un evidente danno alle casse della Regione di cui non sono colpevoli i lavoratori.”

Dall’esponente del PdS, un invito al Presidente della Regione: “dopo aver speso parole di fuoco su questo argomento, Crocetta ha la possibilità di dimostrare che sa essere forte con i forti  imponendo ai dirigenti della Regione di porre fine a questa situazione davvero vergognosa, permettendo ai PIP che ne hanno diritto di poter svolgere il proprio lavoro.”

Sicilia – Ex PIP “Pagarli senza farli lavorare costituisce un danno erariale” ultima modifica: 2013-09-17T14:58:50+02:00 da CanaleSicilia