Home Politica Sicilia – Crocetta, un rimpasto sarebbe come sfiduciarmi

Sicilia – Crocetta, un rimpasto sarebbe come sfiduciarmi

803

Rosario Crocetta - Presidente Regione Sicilia“Non possiamo pensare ad un rimpasto generalizzato perche’ questo sarebbe un atto di sfiducia nei confronti del Governo e io ne trarrei le conseguenze necessarie”.

Ad affermarlo a Gela e’ il presidente della Regione Rosario Crocetta, secondo cui il segretario regionale del Pd Giuseppe “Lupo cerca lo scontro, quello scontro che continua da anni fra l’altro con un Partito democratico, il cui congresso e’ stato fortemente influenzato dalle tessere della formazione”. Un’allusione al coinvolgimento di esponenti di spicco del partiti negli enti della formazione professionale, oggetto di inchieste giudiziarie ma anche di pesanti interventi del governo regionale. “Qui non e’ il presidente che parla ma il compagno Crocetta che e’ iscritto al Pd”, ha ribadito  Crocetta, che alle critiche dei democratici per il rilievo assunto da suo movimento, il Megafono, ha replicato cosi’: “E’ inutile che si inventano queste fesserie sul Megafono. Si sono inventai una cosa che non esiste, un problema che non c’e’. Io voglio discutere con il Pd, se ci sono dei problemi risolviamoli”.

Sicilia – Crocetta, un rimpasto sarebbe come sfiduciarmi ultima modifica: 2013-09-10T18:05:36+02:00 da CanaleSicilia