Home Politica Sicilia – Crisi. Maggio (Pd): Sviluppo delle imprese non prescinde da difesa di precari e forestali

Sicilia – Crisi. Maggio (Pd): Sviluppo delle imprese non prescinde da difesa di precari e forestali

656

On Mariella Maggio“Sono d’accordo con Confindustria quando afferma che lo sviluppo delle imprese, per rilanciare i consumi,  è  una priorità, ma la riflessione politica non può e non deve mettere fuori gioco il futuro dei precari, per fare un esempio concreto fuori dai luoghi comuni”.

Lo afferma in una nota il deputato regionale del Pd Mariella Maggio. “Il vero problema non sono nè i precari nè i forestali:  penso, nelle nostre piccole comunità, a quale livello di consunzione sarebbero i consumi senza questi lavoratori. E’ ovvio – aggiunge la Maggio – che le politiche regionali debbano avere un occhio attento allo sviluppo dell’imprenditoria sana e conseguentemente agire con legislazioni a sostegno ed investimenti. Ma quanti imprenditori si sono veramente spesi e messi in gioco per creare nuovi posti di lavoro? Il percorso di rilancio dell’imprenditoria isolana passa, è vero,  dal sostegno del percorso di internazionalizzazione delle pmi e dal rilancio del sistema delle infrastrutture.

Ma le imprese – conclude la Maggio –  hanno un compito non indifferente, quello di continuare ad investire e creare posti di lavoro. Senza fonti di reddito le famiglie non possono che contrarre i propri consumi, i quali – è ovvio –  si azzereranno”.

Sicilia – Crisi. Maggio (Pd): Sviluppo delle imprese non prescinde da difesa di precari e forestali ultima modifica: 2014-02-03T19:21:20+01:00 da CanaleSicilia