Home Politica Sicilia – Consorzi Comuni. MPA “Sempre maggiore confusione. Sempre maggior rischio impugnativa”

Sicilia – Consorzi Comuni. MPA “Sempre maggiore confusione. Sempre maggior rischio impugnativa”

728

Roberto Di Mauro“La discussione sui Consorzi continua all’insegna della confusione e della produzione di norme che appaiono sempre più viziate da illegittimità, mettendo a rischio l’intera riforma.

Ne è una dimostrazione il voto di oggi sulla composizione del corpo elettorale per la scelta del Presidente del Consorzio (che sarà uno dei sindaci dei comuni membri del Consorzio e sarà eletto dai Sindaci e dai Consiglieri comunali, ndr) che è palesemente in contrasto con la decisione già assunta sulla composizione dell’Assemblea del Consorzio (che sarà composta solo dai Sindaci).”

A denunciare questa nuova incongruenza nel testo della legge in discussione all’Ars è il Capogruppo del Partito dei Siciliani MpA Roberto Di Mauro, che sottolinea che “evidentemente continua a non esserci da parte del Governo e della maggioranza una chiara linea da seguire, con scelte dettate dall’improvvisazione o da estemporanei calcoli sulla maggioranza d’Aula a favore di questo o quel provvedimento, che stanno minando la credibilità e la tenuta complessiva della riforma, sempre più a rischio di impugnativa da parte del Commissario dello Stato.”
 

Sicilia – Consorzi Comuni. MPA “Sempre maggiore confusione. Sempre maggior rischio impugnativa” ultima modifica: 2014-02-28T12:25:47+01:00 da CanaleSicilia