Home Politica Sicilia – ARSEA: ”Ente fantasma che continua a costarci 800 mila euro l’anno”

Sicilia – ARSEA: ”Ente fantasma che continua a costarci 800 mila euro l’anno”

715

On Marco Falcone“L’ARSEA, una struttura che sin dalla sua istituzione non è mai stata messa in funzione, o meglio, il dirigente c’è, manca tutto il resto.
Di fatto, l’ARSEA avrebbe dovuto svolgere le funzioni che, a livello centrale, sono svolte da un’altra agenzia, l’Agea, ente pagatore nazionale che si occupa di smistare agli agricoltori aiuti e contributi provenienti dall’Unione Europea.

Il PdL, all’inizio dell’anno, ha presentato, dapprima, una Mozione per la soppressione del suddetto Ente, successivamente, a seguito della richiesta dell’Assessore Cartabellotta di prendere un mese di tempo per valutare e risolvere la situazione, tale mozione è stata trasformata in Ordine del Giorno con cui, nella sostanza, si chiedeva al Governo Regionale di chiudere improrogabilmente questo ente fantasma.
Nonostante ciò, a distanza di quasi un anno, l’ARSEA è ancora in vita e continua a costare la bellezza di 800 mila euro l’anno”.

Lo denuncia il Vicecapogruppo del PdL all’Ars, già aderente di FI, On. Marco Falcone, che aggiunge: “E’ l’ennesima dimenticanza del Governo o si vuol garantire una rendita di posizione a qualcuno ? In entrambi i casi è un episodio scandaloso, soprattutto in una fase di spendig review, nella quale si cercano affannosamente risorse per tamponare le emergenze”. Falcone, sulla vicenda, ha presentato un’interrogazione parlamentare.

Sicilia – ARSEA: ”Ente fantasma che continua a costarci 800 mila euro l’anno” ultima modifica: 2013-11-22T16:53:57+01:00 da CanaleSicilia