Home Politica Servizio igienico sanitario per alunni disabili¬†– De Luca: ‚ÄúSe entro questa settimana non cambier√† nulla marceremo su Palermo‚ÄĚ

Servizio igienico sanitario per alunni disabili¬†– De Luca: ‚ÄúSe entro questa settimana non cambier√† nulla marceremo su Palermo‚ÄĚ

560

Cateno De Luca‚ÄúNon ci sto a speculare sulla pelle dei bambini e dei ragazzi speciali. I loro diritti sono insindacabili. Non posso accettare che la politica dei palazzi palermitani, ben pagata e osannata calpesti tali inviolabili diritti che coinvolgono non solo i disabili ma anche le loro famiglie, in preda allo sconforto per il mancato sostentamento. Dar√≤ tempo alle Istituzioni preposte di sbloccare il procedimento entro la fine di questa settimana, oltre la quale, se non cambier√† nulla, organizzer√≤ una marcia su Palermo contro i parassiti della blasonata politica‚ÄĚ. Lo afferma il Sindaco di Messina, Cateno De Luca, a seguito della trasferta di Palermo, presso l‚ÄôAssessorato alla famiglia, delle politiche sociali e del lavoro per manifestare il proprio disappunto sulla vicenda.

‚ÄúIn modo particolare ‚Äď aggiunge il Primo cittadino – dico al Presidente Musumeci: piuttosto che continuare a parole a difendere il popolo siciliano con la storia dei migranti, perch√© non risolvi la paradossale vicenda degli studenti affetti da disabilit√† che resteranno privi di assistenza igienico personale?

‚ÄúNon mi importa se c‚Äô√® una sentenza che attribuisce la competenza della materia allo Stato. Dinanzi a tale indegno teatrino, non ci sono deleghe che reggono, e di certo il servizio non pu√≤ essere espletato dai bidelli. Non √® possibile ‚Äď conclude il Sindaco Peloritano – che per sviare il popolo dai problemi reali si utilizzi il pretesto dei migranti che scappano dai lager-hotspost. Perch√® il Presidente Musumeci non spende neanche una parola per quei giovani che fuggono dalla Sicilia o per quei bambini e ragazzi speciali che abbandonati per il becero ping pong delle competenze? Musumeci la deve smettere con questa manfrina politica e tornare ad occuparsi di cose serie, come il suo ruolo istituzionale impone‚ÄĚ.

Alla manifestazione erano presenti anche i rappresentanti degli assistenti Osa, i quali ringraziano il Sindaco De Luca “per averci messo la faccia, dimostrando ancora una volta sensibilit√† per un settore nevralgico. L‚Äôassessore Scavone continua a prenderci in giro, tanto da non presentarsi neanche oggi all‚Äôincontro. Gi√† da ora siamo pronti per un‚Äôeventuale marcia su Palermo, al fianco del Sindaco De Luca‚ÄĚ.

Servizio igienico sanitario per alunni disabili¬†– De Luca: ‚ÄúSe entro questa settimana non cambier√† nulla marceremo su Palermo‚ÄĚ ultima modifica: 2020-07-27T18:19:09+02:00 da CanaleSicilia