Home Sport La scuderia siciliana CST Sport tra i protagonisti anche in Germania

La scuderia siciliana CST Sport tra i protagonisti anche in Germania

1,160

Omar MaglionaPrestazione al top di classe con l’Osella PA21 Evo a Mickhausen nella prova tedesca della FIA International Hill Climb Cup in vista del finale di stagione in Lussemburgo al Masters del 12 ottobre

Mickhausen (Germania), 5 ottobre 2014. La scuderia siciliana CST Sport ha figurato tra i protagonisti anche nello spettacolare appuntamento d’oltralpe con il FIA International Hill Climb dove il sardo Omar Magliona è stato autore del miglior tempo nella propria classe nella cronoscalata di Mickhausen, disputata domenica 5 ottobre in Germania e atto conclusivo della serie europea. Al di là dei positivi riscontri tecnici e cronometrici ottenuti dal penta-campione italiano prototipi CN al volante dell’Osella PA21 Evo Honda curata dal Team Faggioli e gommata Marangoni, l’obiettivo principale della trasferta bavarese era quello di preparare al meglio la prima edizione del FIA Hill Climb Masters in programma domenica 12 ottobre in Lussemburgo sul tracciato di Eschdorf, del tutto similare a quello di Mickhausen, piuttosto breve e scorrevole.

Una gara preparatoria svolta dunque al meglio, migliorando a ogni salita disputata al debutto nella cittadina tedesca. L’alfiere sardo della scuderia siciliana CST Sport ha coperto per tre volte i 2200 metri del percorso tedesco con il tempo totale di 2’40”853 (manche-1: 54”297; manche-2: 53”558; manche-3: 52”998). Al di là di un risultato che lo ha posto al top di classe, grazie a questo riscontro Magliona ha conquistato addirittura il settimo posto nella graduatoria assoluta, dominata da auto appartenenti alle categorie E2, cioè quelle delle monoposto e biposto a motorizzazioni elaborate rispetto a quelle derivate dalla serie come appunto sono i propulsori dei prototipi CN nazionali.

“Omar Magliona è stato capace di mostrare la sua grinta e preparazione anche nella spettacolare serie continentale – ha dichiarato il patron della CST Sport Luca Costantino – non possiamo che essere orgogliosi di questo risultato, anche questo frutto di una stagione grandiosa, una stagione che ci ha visti conquistare il tricolore CN e che ci fa guardare con ancora maggiore ottimismo al 2015, anno in cui rafforzeremo le importanti partnership con i nostri sostenitori e daremo a tutti i nostri piloti ancora maggiore sostegno”.

La scuderia siciliana CST Sport tra i protagonisti anche in Germania ultima modifica: 2014-10-06T09:55:25+02:00 da CanaleSicilia