Home Attualità Sant’Angelo – Ordinanza manutenzione necessaria alla tutela del territorio

Sant’Angelo – Ordinanza manutenzione necessaria alla tutela del territorio

1,371

Sant'Angelo di BroloIl Sindaco di Sant’Angelo, Basilio Caruso, quale autorità comunale di Protezione Civile, come avvenuto negli anni scorsi, con l’arrivo della stagione invernale ha emesso l’ordinanza con la quale obbliga i possessori a qualsiasi titolo di fondi privati, (proprietari, affittuari, usufruttuari, etc.), ricadenti nel territorio comunale, frontisti di fossati e corsi d’acqua in genere, a provvedere immediatamente, a propria cura e spese, all’esecuzione delle opere manutentive necessarie alla tutela del territorio. Inoltre, allo scopo di normalizzare lo scorrimento delle acque, è obbligatorio il ripristino e la pulitura di solchi e fossati ed altre opere simili, anche se in precedenza arbitrariamente aboliti, con rimozione di qualsiasi ostruzione, anche temporanea, che impedisca il regolare deflusso. Infine, bisogna procedere alla profilatura, ridimensionamento e pulitura del fondo e delle sponde dei fossati e corsi d’acqua in genere, adiacenti le strade comunali e vicinali, in maniera tale da assicurare la sezione e le pendenze normali.

Analoghi obblighi riguardano la Provincia regionale, che dovrà provvedere a manutenere le strade di sua competenza, mediante la pulitura di tutte le cunette, di tutti i tombini e dei canali in genere.

Per gli inadempienti sono previste sanzioni e, per i casi che potranno compromettere la sicurezza e l’incolumità, la possibilità di effettuare l’intervento in danno da parte del Comune, che poi si rivarrà sui soggetti, privati e pubblici, che dovessero non ottemperare.

“Oltre alle norme in materia di protezione civile – ha detto il Sindaco – applichiamo il regolamento di polizia rurale che vige dal 1958 e che negli anni è stato tenuto nel cassetto. Il Comune deve farsi carico di ciò che gli compete. Il resto, così come prevedono le norme legislative e regolamentari, devono farlo i privati e la Provincia. Va ricordato anche – ha concluso il Sindaco – che l’inottemperanza all’ordinanza può fare prefigurare anche reato penale”.

Sant’Angelo – Ordinanza manutenzione necessaria alla tutela del territorio ultima modifica: 2014-10-20T10:20:29+02:00 da CanaleSicilia