Home Politica Sant’Angelo di Brolo – Il consigliere Alessandra Ferraro lascia la maggioranza

Sant’Angelo di Brolo – Il consigliere Alessandra Ferraro lascia la maggioranza

1,416

Sant'Angelo di BroloIl Gruppo Consiliare ‚ÄúImpegno in Comune ‚Äď Germanelli Sindaco‚ÄĚ, a seguito di quanto emerso nella¬†seduta del Consiglio comunale del 22 Giugno c.a. non pu√≤ esimersi dal fare le proprie valutazioni¬†politiche e portare a conoscenza della cittadinanza fatti e circostanze.

Il coraggioso distinguo operato dal Consigliere Alessandra Ferraro, che ha assunto una posizione di¬†distacco dichiarandosi indipendente dal Gruppo di Maggioranza, assume una rilevanza politica che non¬†pu√≤ e non deve essere sottaciuta e che fa emergere un dato inconfutabile: la Maggioranza consiliare ha¬†perso la parvenza di ‚Äúinossidabile compattezza‚ÄĚ. Un altro dato inconfutabile √® che sin dal 2003 tutte le compagini politiche nelle quali si √® registrata la¬†presenza del Cortolillo e dei suoi fedelissimi, non hanno mai avuto la fortuna di completare il mandato¬†nella loro interezza.

Inutili e maldestri i tentativi di scaricare la colpa del fallimento del progetto politico del Sindaco sulla Minoranza consiliare.

In questi quattro anni i Consiglieri del Gruppo di Minoranza hanno sempre operato nell’esclusivo¬†interesse della collettivit√†, con proposte, iniziative, richieste ed interrogazioni, che non hanno mai trovato¬†alcun riscontro positivo.

Pi√Ļ volte sono state avanzate proposte di interlocuzione con il Gruppo di Maggioranza, al fine di¬†interagire in maniera proficua ed intraprendere iniziative per la risoluzione di problematiche che¬†attengono la comunit√† santangiolese. Richieste puntualmente rigettate e bollate come ‚Äútentativi di¬†inciucio‚ÄĚ dal Capo Gruppo Grace Palmeri.

L’abbandono dell’aula del Gruppo di Minoranza √® stato sempre motivato e successivo ad atteggiamenti¬†prevaricatori e dittatoriali del Presidente del Consiglio e del Sindaco, che si arrogano puntualmente il¬†diritto di impedire ai Consiglieri di Minoranza l’esercizio delle loro funzioni.

Un Presidente assolutamente non super partes che da quattro anni impedisce sistematicamente il dibattito, favorendo ripetuti ed insistenti interventi del Sindaco, ha spogliato il Consiglio comunale della propria autonomia.

Con il distinguo del Consigliere Ferraro inizia a prendere corpo pubblicamente quello che il Gruppo di Minoranza ha sempre sospettato: i giovani Consiglieri di Maggioranza non sono mai stati valorizzati e la loro crescita politica è stata condizionata dal volere del Sindaco, tiranno ed abile manipolatore, e della sua strettissima cerchia di fedelissimi del Gruppo Rinascita Santangiolese.

Stesso destino √® toccato agli Assessori comunali che, tranne per l’artificiosa visibilit√† attribuita al Vice¬†Sindaco Pippo Palmeri, non si sono mai intestate iniziativa alcuna, ammantate da un alone di palese¬†invisibilit√† politica ed amministrativa.

I Consiglieri
Giuliano, Fasolo, Maurotto, Di Nunzio

Sant’Angelo di Brolo – Il consigliere Alessandra Ferraro lascia la maggioranza ultima modifica: 2020-06-25T20:06:40+02:00 da CanaleSicilia