Home Politica Sant’Agata – Mancato pagamento degli stipendi ai dipendenti, non attacchi ma risposte

Sant’Agata – Mancato pagamento degli stipendi ai dipendenti, non attacchi ma risposte

1,796

Opposizione Sant'Agata 2023All’interrogazione dei consiglieri comunali sul mancato pagamento degli stipendi ai dipendenti, l’amministrazione comunale affida la risposta all’assessore Scurria, il quale, con la solita “paternale” ed il consueto “stridore di unghie sugli specchi”, piuttosto che dare risposte chiare ed esaustive, trova l’occasione per attaccare polemicamente e gratuitamente l’opposizione, dimostrando ancora una volta mancanza di rispetto nei confronti della funzione che, con onore ed umiltà, ci stiamo impegnando a portare avanti!

Una risposta che, come spesso accade, dice tutto ed il contrario di tutto, e della quale non possiamo che ritenerci insoddisfatti!

Alla prima domanda, con la quale si chiedeva di conoscere quali iniziative l’ Amministrazione comunale avesse posto in essere al fine di sopperire la pesante riduzione delle anticipazioni di tesoreria da parte dei Comuni, e dunque al fine di incrementare le entrate dell’Ente per garantire una maggiore liquidità, non viene data una concreta ed esaustiva risposta, se non un impegno ad un imprecisato avvio di iniziative atte ad aumentare le entrate, ma non è dato sapere con quali modalità e tempi!

Alla seconda domanda se sino ad oggi è stato garantito il regolare e puntuale pagamento degli stipendi, viene risposto che, al momento, non è stato corrisposto solo il mese di gennaio, che potrà essere pagato solo se e quando entreranno 380.000 euro nelle casse del comune, ma come questo accadrà e quando verrà pagata la mensilità nessuna rassicurazione e data certa!

Alla terza domanda se non ritiene utile predisporre, se non già fatto, richiesta da inoltrare al Monte dei Paschi di Siena per chiedere la disponibilità a concedere l’equivalente del punto tagliato dalla Legge finanziaria che ha ridotto il limite delle anticipazioni consentite da cinque a quattro dodicesimi delle entrate accertate nell’anno precedente, non è stato scritto se tale richiesta “fantomatica” è stata formulata da parte del Comune così come fatto da altri comuni tra cui quello di Barcellona (come da notizie di stampa) perché fuori legge, per poi lasciarsi andare su una gratuita polemica, in cui si accusa l’opposizione di preferire il dissesto piuttosto che il predissesto ed il piano di riequilibrio, che tra l’altro non era oggetto dell’interrogazione.

Sicuramente forse sarebbe stato meglio il dissesto per qualche anno, piuttosto che il predissesto-non dissesto per 20 anni come propugnato dell’amministrazione! Chi lo sa! Staremo a vedere!

Pertanto non ci riteniamo per niente soddisfatti perché l’amministrazione comunale spostando l’attenzione su altri argomenti non ha dato risposte sicure e certe sia ai dipendenti Comunali, che ai creditori del comune per vedersi remunerate le loro legittime spettanze.

Sant’Agata – Mancato pagamento degli stipendi ai dipendenti, non attacchi ma risposte ultima modifica: 2019-02-05T08:02:03+01:00 da CanaleSicilia