Home Attualità Sant’Agata- Arriva “Donacod”, l’app innovativa per mensa, scuolabus e asilo nido

Sant’Agata- Arriva “Donacod”, l’app innovativa per mensa, scuolabus e asilo nido

443

Giunta Comunale App DonacodSettimana prossima il contratto per il via alla mensa scolastica.

Il comune di Sant’Agata Militello è uno dei primi comuni siciliani ad adottare misure per la prevenzione da Covid-19 a scuola grazie all’app di una Startup innovativa. La giunta presieduta dal sindaco Bruno Mancuso ha infatti aderito alla piattaforma “Donacod”, che permetterà ai genitori di gestire interamente, tramite una app, i servizi refezione scolastica, scuolabus e asilo nido, con spostamenti e rischi ridotti, costi abbattuti e vantaggi per le famiglie.

Il comune, la ditta appaltante della refezione, le scuole e le famiglie non dovranno sostenere alcun costo per utilizzare Donacod che offre i suoi sistemi gratuitamente a tutte le amministrazioni comunali, le scuole pubbliche, le società di refezione e le famiglie basando il suo modello di business sugli esercizi commerciali.

“Con Donacod il comune di Sant’Agata entra in un circuito virtuoso che consentirà di far risparmiare le famiglie incentivando il commercio locale – sottolinea l’assessore Ilaria Pulejo –. Oltre al fattore economico grazie a Donacod semplifichiamo e dematerializziamo la gestione dei servizi con un forte abbattimento del rischio contagio migliorando anche la capacità di fare contact tracing in caso di contagi. Tutto a costo zero per l’amministrazione, grazie anche al lavoro dell’area pubblica istruzione con la responsabile Pierina Zingales e la signora Marianna Miracola.
La settimana prossima – spiega quindi l’assessore – sarà intanto siglato il contratto con la ditta aggiudicataria della mensa scolastica e di conseguenza, sentite le scuole, si partirà con il servizio. La refezione scolastica, come si ricorderà infatti, fino allo scorso 31 dicembre non era stata attivata in virtù della decisione assunta dall’assemblea dei sindaci del distretto sanitario per la prevenzione del rischio Covid. Successivamente a gennaio il comune aveva regolarmente espletato la prima gara che però era andata deserta”.

Relativamente all’app Donacod, per il servizio mensa, spariscono i buoni cartacei. Per ogni alunno verrà creato un borsellino digitale e i genitori non dovranno più recarsi in comune per il ritiro dei blocchetti. Le prenotazioni saranno infatti gestite tramite l’app e saranno i genitori a segnalare solo l’assenza al servizio tramite una semplicissima funzionalità dell’app Donacod. Conoscere il menù del giorno (con le foto dei piatti) e tenere sempre sotto controllo il proprio “borsellino”, ossia il credito per poter fruire del servizio refezione, sono alcune delle funzionalità offerte da Donacod e utilizzate dal Comune di Sant’Agata Militello per garantire la trasparenza del servizio.

Con Donacod vengono risolte anche una serie di criticità per la gestione del trasporto scolastico dedicato tramite scuolabus. Secondo le linee guida per il trasporto scolastico, è infatti necessario che il genitore/tutore, ogni mattina, comunichi lo stato di salute dell’alunno (temperatura < 37,5° e sintomi Covid-19) e l’assenza di positività e di contatti con positivi al Covid-19. E’ anche necessario conoscere giornalmente gli alunni che utilizzeranno il servizio, al fine di assegnare i posti su ogni mezzo nel rispetto del distanziamento ed ottimizzare i percorsi per minimizzare il tempo di stazionamento sul mezzo di trasporto. Tutto questo verrà gestito in maniera informatizzata grazie all’app Donacod. Ogni giorno i genitori degli alunni che usufruiscono dello scuolabus potranno prenotare la fermata del pulmino e compilare la dichiarazione prevista tramite una semplicissima funzionalità dell’app. Un algoritmo di intelligenza artificiale, terminate le prenotazioni, disporrà gli alunni sullo scuolabus per ottenere il massimo distanziamento e calcolerà i percorsi per ridurre il tempo di percorrenza. I genitori, tramite l’app, potranno quindi verificare l’orario di partenza/arrivo alle fermate e il posto assegnato giornalmente all’alunno. Per aiutare i bambini a ricordare il proprio posto, ogni seduta avrà anche un segnaposto riconoscibile con un animaletto. In caso di emergenza (segnalazione di un alunno positivo) il personale dell’amministrazione potrà in qualsiasi orario utilizzare l’app per il contact-tracing. Si potranno consultare in pochi minuti le presenze dell’alunno positivo sul mezzo e, in base alle indicazioni governative, procedere all’isolamento di tutti gli alunni presenti sugli scuolabus con il positivo negli ultimi giorni limitando quando possibile l’isolamento solo agli alunni delle file più vicine.

Per quanto riguarda l’Asilo Nido verrà invece attivato il registro elettronico che consentirà ai genitori di conoscere menu, partecipazione al pasto, le attività educative corredate da foto e altre informazioni utili sulla nanna, pupu’ e pipi, ecc…
Anche i pagamenti saranno semplificati grazie all’integrazione offerta da Donacod con pagoPA: il sistema di pagamento della pubblica amministrazione. Grazie a questa integrazione i genitori potranno pagare il costo della refezione online o in qualsiasi punto pagamento abilitato senza inviare la ricevuta di pagamento in Comune.
Non appena sarà attivato il servizio i genitori dovranno scaricare l’app Donacod, registrarsi ed iscrivere i propri figli al servizio del comune di Sant’Agata Militello. Le iscrizioni saranno aperte a breve e le istruzioni con tutte le informazioni saranno reperibili tramite un link che sarà pubblicato anche sul sito del Comune. Al fine di divulgare le nuove funzionalità è prevista anche una presentazione in video conferenza a cui verranno invitati i rappresentanti di classe.

Ma non finisce qui! L’app Donacod permette di accumulare, partecipando alle promozioni di esercizi commerciali ed aziende sponsor, dei buoni spesa che possono poi essere utilizzati esclusivamente per pagare spese di tipo scolastico/educative o collegate al sistema scolastico tra cui il costo stesso della mensa, dello scuolabus e dell’asilo nido. I buoni Donacod si raccolgono a seguito di acquisti nei diversi esercizi commerciali aderenti (anche on-line) o attraverso gli “Studia e Vinci” (rispondendo a domande su contenuti proposti da aziende sponsor). Per utilizzare il servizio e raccogliere i Buoni Donacod le famiglie devono scaricare gratuitamente l’app Donacod per smartphone/tablet Android e iOS e registrarsi. Con Donacod è possibile anche sostenere (donando i Buoni Donacod) le spese degli istituti scolastici pubblici aderenti o pagare altri costi come la retta di diversi asili nido, libri scolastici ed universitari, le rette di varie associazioni del territorio tra cui Scuola Calcio, Scuola Tennis, Scuola Danza, ecc.

Ilaria Pulejo
Assessore pubblica istruzione – Sant’Agata Militello

Sant’Agata- Arriva “Donacod”, l’app innovativa per mensa, scuolabus e asilo nido ultima modifica: 2021-04-16T16:24:21+02:00 da CanaleSicilia