Home Attualità Sanità – Barbagallo: “Pochi medici e infermieri al Gravina di Caltagirone, situazione grave

Sanità – Barbagallo: “Pochi medici e infermieri al Gravina di Caltagirone, situazione grave

579

Ospedale Caltagirone

Bene iniziativa della VI commissione Ars, ora fatti concreti dal governo Musumeci”.

“Nel dibattito di oggi è emersa tutta la gravità della situazione dell’ospedale ‘Gravina’ di Caltagirone. Oggi anche la commissione sanità dell’Ars ha voluto vederci chiaro sull’argomento, ascoltando il direttore generale dell’Asp, i sindaci del territorio e l’assessore alla Salute, Ruggero Razza. Il Partito Democratico vigilerà sulla vicenda, da troppo tempo i sindacati come il Nursind protestano per evidenziare queste carenze che creano disservizi alla cittadinanza”. Lo dice il deputato e segretario regionale del PD Sicilia, Anthony Barbagallo, che oggi assieme al deputato Giuseppe Arancio ha partecipato alle audizioni della commissione Sanità dell’Ars, presieduta da Margherita La Rocco Ruvolo, all’ospedale Gravina di Caltagirone. Presente, tra gli altri, anche il vice presidente della commissione, Francesco Cappello.

Nel corso dell’incontro a porte chiuse, in un’aula del presidio di Caltagirone, sono emerse inoltre criticità riguardo l’ospedale di Militello.

“Anche in questo caso di fronte alle rimostranze dei sindacati e dei sindaci abbiamo ascoltato – prosegue Barbagallo – le parole rassicuranti dell’assessore Razza. Il Partito Democratico non intende retrocedere di un millimetro e attende il governo al varco. Aspettiamo fatti concreti ed immediati. Siamo stufi – conclude – degli annunci e delle promesse: occorre subito rinforzare il pronto soccorso con medici e infermieri ma anche  aumentare il personale medico di diversi reparti come la terapia intensiva e il servizio anestesia ”.

Sanità – Barbagallo: “Pochi medici e infermieri al Gravina di Caltagirone, situazione grave ultima modifica: 2021-06-16T16:02:26+02:00 da CanaleSicilia