Home Manifestazioni SangiorGiocando‚Ķ una marcia in pi√Ļ

SangiorGiocando‚Ķ una marcia in pi√Ļ

1,836

SangiorGiocandoSar√† una marcia per Anna Rita Sidoti ad aprire, sabato 23 luglio alle 18 a San Giorgio di Gioiosa Marea (Me), la prima edizione di ‚ÄúSangiorGiocando‚Ķ una marcia in pi√Ļ‚ÄĚ. Una due giorni sportiva con protagonisti soprattutto i bambini e dedicata proprio alla marciatrice pluricampionessa di origini sangiorgesi, scomparsa lo scorso anno.

SangiorGiocandoIl percorso partirà dalla via che le è stata recentemente intitolata. In 500 hanno già aderito.

Anna Rita Sidoti √® lo ‚ÄúScricciolo d‚Äôoro‚ÄĚ che da San Giorgio di Gioiosa Marea ha scalato le vette mondiali, collezionando a passo di marcia diverse medaglie d‚Äôoro, fra le quali quelle agli Europei di Spalato, nel 1990, e di Budapest nel 1998, e quella dei Mondiali di Atene nel 1997. Sabato, alla fine della marcia, squadre di bambini si sfideranno in suo nome nel tiro alla fune, la corsa dei 60 metri e la pentolaccia. Domenica 24 luglio, alle 19, si svolgeranno invece le finali del torneo di calcio, anticipate dalle partite di gioved√¨ 21 e venerd√¨ 22 luglio.

La manifestazione si concluder√† con un salotto, in programma sempre domenica alle 22, che ricorder√† la figura di Anna Rita, con aneddoti inediti raccontati dal marito Pietro Strino, dallo storico allenatore Salvatore Coletta e da altri prestigiosi ospiti. L‚Äôorganizzazione dell‚Äôevento, patrocinato dal comune di Gioiosa Marea, √® curata dal laboratorio multidisciplinare ‚ÄúTrullallero Trullall√† Piccolo Ranger San Giorgio‚ÄĚ, dal gruppo di lavoro ‚Äú‚Ķuna marcia in pi√Ļ‚ÄĚ e dalla ‚ÄúJuventus Roccabianca‚ÄĚ.

SangiorGiocando‚Ķ una marcia in pi√Ļ ultima modifica: 2016-07-18T15:11:03+02:00 da CanaleSicilia