Home Politica Salvare i reparti di base degli ospedali minori; mantenere e potenziare i ‘pronto soccorso’; accorpare i laboratori di analisi

Salvare i reparti di base degli ospedali minori; mantenere e potenziare i ‘pronto soccorso’; accorpare i laboratori di analisi

836

OspedaleSalvare i reparti di base degli ospedali minori; mantenere e potenziare i ‘pronto soccorso’; accorpare i laboratori di analisi solo dopo una concertazione con i rappresentanti di categoria: sono queste le proposte discusse dalla commissione Sanità dell’Ars e approvate sotto forma di emendamento al Dpef, nella parte di competenza.

“Si tratta – dice Pippo Digiacomo, presidente della commissione Sanità all’Ars – di punti importanti decisi in commissione e approvati con il parere favorevole del governo: in questo modo impegniamo i manager a ‘rilanciare’ le strutture ospedaliere medie, anziché sopprimerle in modo frettoloso e sommario. Da mesi assistiamo a ‘pellegrinaggi’ di sindaci, cittadini e rappresentanti che manifestano e protestano per salvaguardare la presenza delle strutture ospedaliere nei loro territori: queste proposte approvate oggi in commissione rappresentano un cambio di rotta rispetto ad una visione, a volte troppo ragionieristica, dell’offerta sanitaria in Sicilia. Possiamo dimostrare sul campo – conclude Digiacomo – che si può riqualificare, senza per forza ridurre i servizi”.

Salvare i reparti di base degli ospedali minori; mantenere e potenziare i ‘pronto soccorso’; accorpare i laboratori di analisi ultima modifica: 2013-01-17T17:50:43+01:00 da CanaleSicilia