Home Attualità Rete Civica della Salute – Marisa Briguglio chiede attenzioni per il consultorio brolese

Rete Civica della Salute – Marisa Briguglio chiede attenzioni per il consultorio brolese

640

Marisa Briguglio

A segnalare all’Asp di riferimento il fatto che il consultorio brolese da settimane è “chiuso”, in concomitanza con l’andata il pensione del ginecologo che, possiamo definire storico del servizio brolese, Giovanni Piraino, volto rassicurante e affidabile per un’ampia utenza che spazia anche nell’hinterland brolese, è stata Marisa Briguglio.

Lei, riferimento civico accreditato del Comune di Brolo della Rete Civica della Salute (il progetto promosso dall’Assessorato alla Salute, con atto di indirizzo n. 7752 del 10/10/2014) con una mail, accogliendo le varie istanza provenienti da diverse utenti, ha chiesto di conoscere “se è ancora attivo e funzionante il consultorio ginecologico sito in Via Trento di Brolo, visto che il Dott. Giovanni Piraino, quale responsabile, mi risulta, dopo diverse segnalazioni da parte di cittadine, ormai da mesi in pensione”.

Marisa Briguglio ha voluto ricordare a se stessa, ma anche ai responsabili del servizio che “l’ambulatorio brolese è attivo da più di 30 anni e copre un largo bacino di pazienti provenienti da tutto il comprensorio, quindi un presidio necessario, anzi indispensabile, che spero sia attivo e funzionante al più presto, per garantire un servizio estremamente utile che diventa un diritto alla salute”.

Rete Civica della Salute – Marisa Briguglio chiede attenzioni per il consultorio brolese ultima modifica: 2021-08-30T16:33:38+02:00 da CanaleSicilia