Home Politica Piraino – Pagamento servizio idrico e Tari, la maggioranza chiede il rinvio

Piraino – Pagamento servizio idrico e Tari, la maggioranza chiede il rinvio

1,419

Comune di PirainoI¬†componenti del Gruppo Consiliare di Maggioranza ‚ÄúNoi ci siamo per¬† Piraino‚ÄĚ: Condipodaro Marchetta Cono, Miragliotta Maria, Petruzzo Noemi, Serraino¬† Middio Teresa, Masi Bianka e Condipodero Marchetta Nadia;

considerata la drammatica situazione economico-finanziaria che i concittadini  Pirainesi e tutte le aziende e professionisti che operano sul territorio Pirainese stanno  attraversando a causa della pandemia del Covid-19;  

viste le scadenze fissate per il pagamento delle fatture del Servizio Idrico e della Tari;  

ritenuto altresì che dette scadenze si soprappongono fra di loro e coincidono con le  scadenze di altre imposte anche non comunali,  

Ciò posto, pur consapevoli delle esigenze finanziarie e di bilancio del nostro Ente,  ritenendo INDISPENSABILE concedere ai nostri Concittadini un maggior respiro in un  periodo così drammatico  

Chiedono che le scadenze di cui sopra, previa adeguata rateizzazione, vengano rinviate a data  successiva al 31 marzo 2021 data questa che oltretutto permetterà di avere maggiori  certezze sulla evoluzione della pandemia.  

 I Sottoscritti facenti parte del Gruppo Consiliare Noi Ci Siamo Per Piraino  Condipodaro Marchetta Cono, Miragliotta Maria, Petruzzo Noemi, Serraino Middio Teresa, Masi Bianka, Condipodero Marchetta Nadia.

Piraino – Pagamento servizio idrico e Tari, la maggioranza chiede il rinvio ultima modifica: 2020-11-30T10:06:10+01:00 da CanaleSicilia