Home Politica Piraino – Adesione alle elezioni della Consulta Giovanile

Piraino – Adesione alle elezioni della Consulta Giovanile

1,667

Gina Maniaci - Sindaco di PirainoForte adesione dei giovani di Piraino per le elezioni della Consulta Giovanile.

Appena scaduto il termine per la presentazione delle richieste di adesione per far parte del Corpo Elettorale che andrà ad eleggere l’Assemblea della Consulta Giovanile, è accolta con positività e fiducia la notizia delle oltre 150 adesioni pervenute al protocollo del Comune, il 20% in più rispetto alle precedenti elezioni.

La massiccia adesione registrata fa’ ben sperare sulla rinnovata, e di certo mai sopìta, sensibilità del mondo giovanile ad aprirsi ai valori della solidarietà, di partecipazione alla vita sociale… e fa’ presumere i migliori auspici sull’osservanza dei principi di democrazia e libertà, e sul rispetto del pluralismo delle idee, del confronto partecipato.

In passato, le iniziative della Consulta erano state interrotte bruscamente, anche a causa di vicende politiche che si sono interposte vanificando i presupposti di partecipazione, propositività e raccordo consultivo tra i Giovani della Consulta, la Comunità Pirainese e l’Amministrazione Comunale.

I Giovani ripartono da un nuovo Regolamento che, tra l’altro, ha ampliato la fascia d’età per le adesioni, portandola dai 26 fino ai 35 anni compiuti. Una modifica proposta dal Vice Sindaco Lara Cusmano che, ricevuta anche la delega assessoriale alle Politiche Giovanili, ha inteso riaprire il confronto con i giovani di Piraino. La stessa Cusmano, nel corso dell’incontro informativo tenutosi giovedì scorso, ha evidenziato la propria attenzione e confermato il proprio impegno e quella della Giunta Maniaci alle varie tematiche che coinvolgono il mondo giovanile. Piraino ora riparte dai Giovani, da quei giovani che hanno voglia di mettersi in gioco, che non vogliono soltanto assistere dall’esterno, ma hanno in mente di partecipare ed essere parte attiva della propria Comunità.

La Consulta, tra l’altro, durerà in carica due anni, quindi andrà oltre l’empasse (se così si può dire…) del rinnovo degli Organi Amministrativi del Comune.

Giovani alle urne, dunque. Il 25 e 26 giugno si eleggerà l’Assemblea della Consulta, al cui interno verranno eletti gli Organi della Consulta stessa – Consiglio Direttivo, Presidente e Vice-Presidente.

Il seggio sarà predisposto al Palacultura Don Pino Puglisi di Gliaca, sabato e domenica prossimi, dalle ore 9 alle 12 e dalle 15 alle 17.

Gina Maniaci
Sindaco di Piraino

Piraino – Adesione alle elezioni della Consulta Giovanile ultima modifica: 2016-06-21T17:59:58+02:00 da CanaleSicilia