Home Cronaca Piano di trasformazione e mobilità ATM

Piano di trasformazione e mobilità ATM

996

ATM MessinaIl Piano di trasformazione dell’ATM ed il sistema di mobilità urbana prospettato dall’amministrazione comunale sarà oggetto di approfondita analisi da parte del Partito Democratico. Il gruppo consiliare, come è noto ha presentato in Consiglio Comunale una proposta alternativa a quella dell’Amministrazione Comunale. Non abbiamo condiviso l’atto d’indirizzo presentato dall’Amministrazione Buzzanca in quanto la trasformazione dell’azienda trasporti doveva a nostro avviso assicurare un nuovo assetto societario alleggerito dal carico debitorio, anche solo in parte, al fine di rendere competitiva la nuova società e attrarre gli investimenti privati che si renderanno necessari sia per introdurre nella gestione un maggiore rigore manageriale ed altresì per garantire quegli investimenti necessari per il rilancio del sistema di trasporto pubblico locale. Oggi il nuovo piano va comunque analizzato nel dettaglio ed in ogni caso il Consiglio Comunale, è sempre bene ricordarlo, è l’unico organo competente per legge ad approvare la costituzione di nuove società e comunque è l’organo nel quale dovrà aprirsi il confronto.

Non possiamo non sottolineare il fatto che in quasi cinque anni si sono avvicendati numerosi commissari e consulenti all’ATM che non hanno prodotto uno straccio di proposta di rilancio del servizio. Abbiamo assistito ad una lenta agonia dell’azienda con un’amministrazione statica rincorsa dai lavoratori senza stipendio.

Faremo la nostra parte come sempre anche dall’opposizione, approfondiremo il piano presentato da Innovabic e prenderemo le nostre posizioni ma il tempo perduto renderà complicatissimo il rilancio del TPL e questa la consideriamo una grave responsabilità politica dell’Amministrazione Comunale.

Piano di trasformazione e mobilità ATM ultima modifica: 2012-08-22T13:43:10+02:00 da CanaleSicilia