Home Attualità Patti – Tripoli: “Le aree pedonali vanno incentivate”

Patti – Tripoli: “Le aree pedonali vanno incentivate”

1,164

Filippo Tripoli

L’ex consigliere comunale Filippo Tripoli del gruppo Patti Futura, oggi consigliere del consorzio intercomunale Tindari-Nebrodi, in una nota  esprime il suo dissenso e quello di molti altri sull’eliminazione dell’isola pedonale di Patti Marina.:“ i luoghi di aggregazione vanno ampliati e incentivati, di certo l’area poteva  essere riorganizzata, guardare avanti deve essere l’obbiettivo. Non si è tenuto conto dell’investimento, che molti commercianti, cuore pulsante della movida pattese, hanno posto in essere per superare la crisi dettata dalla pandemia.”

Circa un anno fa, l’allora consiglio comunale, su nostra proposta del gruppo Patti Futura, votó una mozione che andava in questa direzione: “l’isola pedonale andava rivista, nell’ottica di un coinvolgimento di tutto il lungo mare,(continua Tripoli), tenendo in debita considerazione i residenti. Così si torna solo indietro”.

 L’ex consigliere comunale, oggi membro dell’esecutivo del consorzio Tindari Nebrodi, propone l’approfondimento della questione: “bisogna aprire un tavolo tecnico che miri ad un progetto che guardi allo sviluppo economico, ampliamento dei marcia piedi, e l’eliminazione dell’ormai fatiscente sparti traffico, potrebbe già essere un elemento di confronto. Nelle more l’isola pedonale va lasciata, trovando sintesi tra residenti e commercianti, il ruolo della politica non può essere quello di fare e di disfare a secondo del “meteo””. 

Patti – Tripoli: “Le aree pedonali vanno incentivate” ultima modifica: 2022-01-29T14:11:44+01:00 da CanaleSicilia