Home Attualità Patti – L’Unione Commercianti Pattesi e piazza Mario Sciacca

Patti – L’Unione Commercianti Pattesi e piazza Mario Sciacca

916

Piazza Mario SciaccaAbbiamo appreso, in via ufficiosa, di un imminente intervento di ristrutturazione della “vasca” di piazza Mario Sciacca, promosso e sostenuto economicamente da un privato che ha chiesto in cambio l’intitolazione del manufatto ad un proprio familiare.

Se da un lato l’iniziativa è da lodare per la volontà di un cittadino di migliorare il decoro della città, dall’altro accogliamo con disappunto la notizia che tale intervento riguarda la Piazza Mario Sciacca già oggetto, nello scorso mese di novembre, di una interlocuzione con l’amministrazione comunale.

Nei mesi scorsi, infatti, la nostra associazione aveva reso noto, sia all’amministrazione che agli organi di informazione, l’idea di una riqualificazione complessiva della Piazza Mario Sciacca che aveva avuto anche il plauso degli amministratori e che avrebbe visto l’iter avviarsi a breve. Infatti, a causa dell’emergenza covid-19 e del lockdown, l’iniziativa era stata messa in stand-by, ma non accantonata.

Riteniamo che un intervento di riqualificazione della piazza Mario Sciacca, centro importante della città, debba avvenire nell’ambito di un ben chiaro progetto di utilizzo degli spazi sociali e non nelle sue singole parti. L’attuale intervento di ristrutturazione previsto con l’aiuto di un privato rischia di mortificare l’impegno avuto dalla nostra associazione e di compromettere un futuro intervento di riqualificazione complessiva della piazza.

La nostra associazione, nel tempo, ha cercato di istaurare un dialogo proficuo con l’amministrazione al fine di creare le condizioni per uno sviluppo sociale ed economico del centro storico. Un rilancio che, secondo un progetto ben più ampio, passa anche dalla riqualificazione della piazza Mario Sciacca al fine di renderle nuovamente punto di riferimento dei cittadini e luogo di ritrovo dei giovani.

Un intervento parziale, non inquadrato in un progetto complessivo di riqualificazione, rischia di compromettere un futuro intervento di rilancio anche perchè non sarebbe corretto nei confronti di chi oggi interviene economicamente per la sistemazione, che tra pochi anni si vanifichi l’attuale lavoro di sistemazione.

Ribadiamo che è da lodare l’interesse di un nostro concittadino per il recupero del manufatto e sosteniamo l’impegno di chi crede nella rinascita di Patti, ma lo invitiamo a prevedere l’intervento di riqualificazione inserendolo in un più ampio contesto di riqualificazione della piazza e non prevedendo esclusivamente il posizionamento di un tassello che rischierebbe di compromettere o condizionare futuri interventi.

L’Unione Commercianti Pattesi

Patti – L’Unione Commercianti Pattesi e piazza Mario Sciacca ultima modifica: 2020-06-15T18:35:37+02:00 da CanaleSicilia