Home Politica Patti: l’Amministrazione Comunale si fa carico degli oneri assicurativi nei confronti dei lavoratori Asu

Patti: l’Amministrazione Comunale si fa carico degli oneri assicurativi nei confronti dei lavoratori Asu

728

Stemma Comune di PattiI lavoratori Asu in servizio al Comune di Patti riprenderanno regolarmente a svolgere l’attività lavorativa a partire da lunedì 14 gennaio. A seguito della circolare n° 1 dell’11 gennaio scorso dell’assessorato regionale della Famiglia, delle Politiche Sociali e del Lavoro, recante le direttive per la “prosecuzione di rapporti del personale destinatario del regime transitorio dei  lavoratori socialmente utili”, l’Amministrazione Comunale ha predisposto delle delibere con le quali l’Ente di Palazzo dell’Aquila si impegna, sino al 30 aprile 2013, a farsi carico degli oneri  assicurativi nei confronti dei lavoratori Asu.

Grazie a questa proroga tutti i servizi sino ad ora svolti dai 52 lavoratori Asu, e cioè mensa scolastica, assistenza autobus, assistenti scuola materna e asilo comunale, custodia pozzi del  Timeto, custodia ex convento San Francesco, verde pubblico, manutenzione stabili, servizi Palazzo di Giustizia, e servizi amministrativi, verranno regolarmente garantiti.

Patti: l’Amministrazione Comunale si fa carico degli oneri assicurativi nei confronti dei lavoratori Asu ultima modifica: 2013-01-12T15:45:16+01:00 da CanaleSicilia