Home Attualità Patti – Comunità energetiche e risparmio in bolletta per i cittadini che aderiscono

Patti – Comunità energetiche e risparmio in bolletta per i cittadini che aderiscono

1,787

Baratta Filippo Tripoli

Si è tenuta presso la  sala convegni di Palazzo Baratta a Patti la conferenza sulle comunità energetiche con la partecipazione all’incontro di Sindaci ed imprese.

L’incontro promosso dal consorzio intercomunale Tindari-Nebrodi, ha avuto lo scopo di comunicare le tante opportunità legate alla costituzione delle comunità energetiche rinnovabili.

Ricche di significato e molto apprezzate dagli amministratori e dalle imprese presenti nella grande sala dello storico Palazzo Baratta, le parole del sindaco di Librizzi, l’avv. Renato Di Blasi, attuale presidente dell’assemblea consortile, che ha rimarcato l’importanza strategica dell’unione dei comuni Tindari-Nebrodi:

“essere soci di questo storico consorzio permetterà ai comuni di poter partecipare ai bandi del PNRR che in alcuni casi prevedono preclusioni nella partecipazione se non si raggiunge un certo numero di abitanti (15.000) ”, sulla stessa linea il sindaco di Raccuja Ivan Martella e il vice sindaco di Gioiosa Marea Teodoro La Monica, quest’ultimo ha espresso apprezzamento per l’iniziativa promossa dal Consiglio d’Amministrazione del Consorzio, composto dai consiglieri: Filippo Tripoli, Nino Gaudio, Anna Sidoti e Pasqualino La Macchia e del presidente Dott. Cariddi Princiotta Vincenzo (nella foto in basso), che ha diretto i lavori della conferenza.

Enzo PrinciottaLa lunga riunione si è concentrata sull’articolata e magistrale spiegazione dei progetti e dei benefici legati ad essi con la costituzione delle comunità energetiche, posta in essere dall’ Ing Giuseppe Lo Verso di Enel X, e si è conclusa, con alcune importanti informazioni legate ai bandi del PNRR da parte del Dott. Nino Ferro, che ha dato particolari ragguagli ai progetti legati all’agro-alimentare e alla filiera corta.

Il consigliere Tripoli ha poi proposto la costituzione di un tavolo tecnico alla presenza dei sindaci e dei tecnici esperti di PNRR, per dare maggiori ragguagli agli amministratori, che dovranno necessariamente porre in essere una seria progettazione tesa a prendere al volo le opportunità che i bandi del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza daranno, “sfruttando” strategicamente la figura dell’unione dei comuni rappresentata dal Consorzio Tindari-Nebrodi, che rappresenta un territorio di quasi 50 mila abitanti.

In fine la conferenza si è conclusa con la decisione del presidente dell’assemblea, avv. Renato Di Blasi, di convocare per la prima decade di febbraio l’assemblea dei 10 sindaci. Mentre il presidente Dott. Vincenzo Cariddi Princiotta, ha convocato già per venerdì 28 alle ore 14:30, un Consiglio d’Amministrazione per deliberare il protocollo d’intesa con Enel X. Nelle intenzioni del consorzio vi è la realizzazione di una comunità energetica che si potrà realizzare utilizzando le superfici disponibili di Palazzo Baratta, nel cuore del centro storico di Patti e del Palazzo dei Dioscuri a Tindari, dove saranno realizzati impianti fotovoltaici di ultima generazione, dando così vita ad una grande comunità energetica, che coinvolgerà privati e imprese.

Patti – Comunità energetiche e risparmio in bolletta per i cittadini che aderiscono ultima modifica: 2022-01-26T20:46:02+01:00 da CanaleSicilia