Home Attualità Patti – Accolta positivamente la proposta di accreditamento per la gestione del progetto HCP (Home Care Premium) 2014

Patti – Accolta positivamente la proposta di accreditamento per la gestione del progetto HCP (Home Care Premium) 2014

916

Stemma Comune di PattiLa Direzione Centrale Credito e Welfare dell’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale (INPS), Gestione Dipendenti Pubblici (ex INPDAP), ha valutato e accolto positivamente la proposta di accreditamento per la gestione del progetto HCP (Home Care Premium) 2014 avanzata dal Comune di Patti, Comune capofila del Distretto Socio Sanitario D30, a favore di dipendenti e pensionati pubblici. Per la gestione del servizio è stato destinato un finanziamento di 173.000 euro. Attraverso queste somme sarà possibile realizzare attività innovative e sperimentali di assistenza domiciliare a favore di 120 dipendenti pubblici o pensionati non autosufficienti (pensionati ex INPDAP oggi INPS), o dei loro congiunti conviventi o familiari di primo grado, residenti nei quattordici comuni del Distretto D30.

L’intervento riguarderà prestazioni economiche e diservizio, relative esclusivamente la sfera socio assistenziale di supporto alla disabilità. Nel progetto sono previste, tra l’altro, misure economiche per favorire la vita autonoma e la permanenza a domicilio di persone totalmente dipendenti o incapaci di compiere gli atti propri della vita quotidiana, interventi di sostegno per minori in situazioni di disagio, e interventi per la piena integrazione di persone disabili. Scopo principale del progetto HCP è, infatti, quello di aiutare i soggetti che usufruiranno del servizio ad affrontare, risolvere e gestire le difficoltà connesse allo status di non autosufficienza proprio o dei propri familiari.

Patti – Accolta positivamente la proposta di accreditamento per la gestione del progetto HCP (Home Care Premium) 2014 ultima modifica: 2014-02-01T21:42:06+01:00 da CanaleSicilia