Home Attualità Palermo – Il celebre pittore colombiano Botero all’ARS, la sua mostra aperta fino al 30 settembre

Palermo – Il celebre pittore colombiano Botero all’ARS, la sua mostra aperta fino al 30 settembre

1,599

Fernando Boterodi Miragliotta Maria Cristina – Stamane a Palazzo Reale, in occasione della mostra “VIA CRUCIS la pasión de Cristo”, attualmente in esposizione nelle Sale Duca di Montalto, si è tenuta una conferenza stampa alla presenza dell’autore, l’artista colombiano Fernando Botero.

La mostra – che fa tappa nel capoluogo siciliano dopo New York, Medellín, Lisbona e Panama – è promossa dall’Assemblea regionale siciliana, dalla Fondazione Federico II e dal Museo di Antioquia di Medellín.

Presenti, inoltre, il presidente dell’Ars, Giovanni Ardizzone, e il direttore generale della Fondazione Federico II, Francesco Forgione.

Nei giorni del Festino di Palermo, la mostra “Via Crucis, la pasion de Cristo” resterà aperta fino alle ore 21.00.

Lo ha deliberato il comitato direttivo della Fondazione Federico II, presieduto da Giovanni Ardizzone, accogliendo la proposta del sindaco di Palermo, Leoluca Orlando.

Nei giorni dal 10 al 15 luglio, inoltre, il biglietto d’ingresso alla mostra, la cui permanenza nelle sale Duca di Montalto proprio oggi è stata prorogata sino al 30 settembre, sarà di 2 euro.

“In questo modo – afferma Ardizzone – daremo la possibilità ai palermitani e ai tanti turisti, in quei giorni a Palermo, di poter ammirare i capolavori del maestro Botero e di unire così, simbolicamente, la devozione popolare verso Santa Rosalia e quella, assolutamente originale, per la figura del Cristo”.

Palermo – Il celebre pittore colombiano Botero all’ARS, la sua mostra aperta fino al 30 settembre ultima modifica: 2015-06-18T14:21:30+02:00 da CanaleSicilia