Home Sport La 103^ Targa Florio è scattata da Palermo

La 103^ Targa Florio è scattata da Palermo

871

Targa Florio 2019Dal cuore del capoluogo siciliano hanno preso il via le vetture impegnate nella classicissima, valida come terza prova del C.I. R. Simone Campedelli e Tania Canton, Ford Fiesta R5, hanno vinto poi la prova spettacolo di apertura della gara.

Il consueto tributo di pubblico, oltre ventimila le persone stimate lungo il tracciato cittadino, e la presenza del vicepremier Luigi Di Maio e del sindaco Leoluca Orlando hanno salutato la 103^ Targa Florio, con la partenza delle vetture in gara nel pieno centro di Palermo in Piazza Verdi.  L’edizione 2019 della corsa automobilistica più antica del mondo è poi entrata nel vivo con la prova spettacolo, la “Termini Imerese 1”, una speciale di 2,3 km a tutta adrenalina ricavata proprio nell’area portuale. A vincere il breve scontro cronometrato sono stati Simone Campedelli e Tania Canton, con la Ford Fiesta R5 dell’Orange One Racing, che hanno preceduto di solo 2 decimi Giandomenico Basso e Lorenzo Granai, Skoda Fabia R5, in una anticipazione del duello che i due, maggiori favoriti della gara, si apprestano a mettere in scena in particolare nella lunga giornata di domani. Alle spalle dei primi due con il terzo tempo ha chiuso un altro dei favoritissimi della vigilia, Luca Rosetti in coppia con Eleonora Mori, Citroen C3 R5, staccato di 1”6.  Tra i big hanno chiuso un po’ staccati Andrea Crugnola, VW Polo R5, sesto a 3”2 dalla vetta e Stefano Albertini, Skoda Fabia R5, ottavo a 5”4 dalla vetta. Ottime le prove anche di Razzini, quarto assoluto con la sua Skoda Fabia R5 e di Gilardoni, quinto con la sua Hyundai i20.

Tra i risultati particolari c’è da sottolineare che tra le Due Ruote Motrici, Tommaso Ciuffi , Peugeot 208 R2, ha staccato di ben 4” il suo rivale nel tricolore di categoria, Luca Panzani Ford fiesta R2.

Classifica molto corta quindi in attesa della lunga tappa di domani che prevede la disputa di ben 14 tratti cronometrati, per un totale di 119 chilometri.

1. Campedelli-Canton (Ford Fiesta R5) 1’53”3; 2. Basso-Granai (Skoda Fabia R5) a 0”2; 3. Rossetti-Mori (Citroen C3 R5) a 1”6; 4. Razzini – Marcomini ( Skoda Fabia R5) a 2”2; 5.Gilardoni –  Bonato (Hyundai i20) a 2”5; 6. Crugnola-Ometto (Volkswagen Polo R5) a 3”2; 7.Rusce-Farnocchia (Volkswagen Polo R5) a 5”1 ; 8. Albertiini – Fappani (Skoda Fabia R5) a 5”4; 9 Profeta – Raccuja ( Skoda Fabaia R5); 10. Michelini-Perna (Skoda Fabia R5) a 6”5.

La 103^ Targa Florio è scattata da Palermo ultima modifica: 2019-05-10T22:55:24+02:00 da CanaleSicilia