Gioiosa Marea - Io Non Rischio

Gioiosa Marea – L’Anna Rita Sidoti “Non Rischia”

Ormai è diventato un appuntamento irrinunciabile per l’istituto comprensivo Anna Rita Sidoti, l’incontro con i professionisti geologi. Dopo il successo dello scorso anno, venerdì 18 ottobre 2019, alle ore 10,15, si svolta la terza edizione de La Terra vista da un professionista: a scuola con il Geologo, una giornata dedicata all’informazione ed alla prevenzione, rivolta agli studenti e ai docenti..Da quest’anno “La Terra vista da un …

Gliaca di Piraino – Celebrazione Eucaristica di inizio anno scolastico

Vescovo a Piraino

Lunedì 7 ottobre nella chiesa parrocchiale “Maria SS di Lourdes” in Gliaca di Piraino, si sono ritrovati gli alunni e i docenti di ogni ordine e grado dei plessi scolastici di Piraino-Fiumara- Gliaca e Zappardino dell’I.c “Anna Rita Sidoti” di Gioiosa Marea, sotto la dirigenza del prof. Leon Zingales, per partecipare alla Santa Messa. Alla celebrazione hanno preso parte le …

Scontro sindacati-De Luca – “Stop agli attacchi sui Social al personale”

Facebook

“Stop agli attacchi sui Social al personale, la Uil-Fpl non si intimorisce e non si allinea” Pippo Calapai ed Emilio Di Stefano, rispettivamente segretario generale e responsabile provinciale della Uil-Fpl, attraverso una nota stampa invitano il sindaco Cateno De Luca a porre fine ai continui attacchi sferrati all’indirizzo del personale di Palazzo Zanca. I sindacalisti, inoltre, affermano che non si …

Acireale – Si restaura il presepe settecentesco

Presepe Acireale

Sarà lo Studio Comes a occuparsi del nuovo restauro del presepe settecentesco di Acireale, collocato nella Chiesa di Santa Maria della Neve. Situato in un ingrottamento lavico, è composto da 35 figure umane a grandezza naturale, realizzate a partire dal XVIII secolo, e otto animali risalenti agli inizi del Novecento. «Un’opera di straordinaria bellezza – sottolinea il presidente della Regione …

Made in Sicily e famiglia – Via libera dell’Ars a due emendamenti di Fratelli d’Italia

Rossana Cannata

Rossana Cannata: «Per noi due temi fondamentali». Promozione del Made in Sicily e sostegno alle famiglie. Sono i temi al centro di due emendamenti al Collegato, firmati Fratelli d’Italia, approvati dall’Assemblea regionale siciliana. Lo comunica la deputata regionale Rossana Cannata che spiega come «nonostante i tagli al Collegato, si sia registrato il via libera a due importanti proposte di Fratelli …

Brolo – Lallaro: “Utilizzate risorse pubbliche per edifici privati”

Gaetano Scaffidi Lallaro - Vicesindaco di Brolo

I lavori di messa in sicurezza dell’edificio di corso Vittorio Emanuele a Brolo sono stati effettuati con soldi pubblici dei cittadini di Brolo, utilizzando 20 mila euro dal bilancio comunale, per mettere in sicurezza un’abitazione di un privato. Questo è un dato incontrovertibile e inconfutabile. Si può essere più o meno favorevoli sulla necessità di fare quell’intervento, con risorse pubbliche, …

Attentato Antoci – Indagato per falsa testimonianza l’ex poliziotto Mario Ceraolo 

Giuseppe Antoci

Antoci: “Questa era una delle audizioni chiave di Fava. Sono addolorato”. Dopo la relazione della Commissione Regionale Antimafia Siciliana, presieduta da Claudio Fava sull’attentato all’ex Presidente del Parco dei Nebrodi, scampato ad un agguato mafioso a maggio 2016, arriva un’importante notizia sul fronte giudiziario. L’ex poliziotto, oggi in pensione, Mario Ceraolo, sarebbe indagato dalla Procura di Messina, per falsa testimonianza …

Brolo – Conclusi i lavori di messa in sicurezza dell’edificio sul Corso Vittorio Emanuele

Edificio Via Vittorio Emanuele

Dopo quasi un mese si sono conclusi i lavori di messa in sicurezza e consolidamento statico dell’edificio pericolante di corso Vittorio Emanuele a Brolo. L’intervento è stato eseguito da una impresa edile locale incaricata dall’Ufficio Tecnico Comunale e con spese a spese a carico dei proprietari che non erano intervenuti entro il termine fissato nell’ordinanza firmata nello scorso maggio dal …

Capo d’Orlando – Rifiuti e tutela dell’ambiente, il sindaco ringrazia Roberto Testori

Ingrillì Testori

Il Sindaco di Capo d’Orlando Franco Ingrillì ha incontrato questa mattina il signor Roberto Testori per ringraziarlo della “preziosa attività di volontariato” svolta durante l’estate a supporto degli operai impegnati nella pulizia della spiaggia e nell’individuazione di rifiuti abbandonati. “Spero proprio – ha detto il Sindaco – che la sua azione ammirevole e disinteressata sia d’esempio per tutti”. “Credo che …

Denunciato cittadino rumeno per agevolazione della prostituzione

Prostituzione

La Polizia di Stato denuncia cittadino rumeno per agevolazione della prostituzione. Effettuato controllo in un appartamento rivelatosi casa d’appuntamento. Nei giorni scorsi, gli agenti delle Volanti, nell’ambito di servizi finalizzati alle attività di controllo del territorio, in collaborazione con il personale della Polizia Municipale sezione Annona, hanno denunciato un cittadino di nazionalità rumena per agevolazione della prostituzione. L’uomo si trovava …

Tragedia Lampedusa – Musumeci: “Basta lacrime di ipocrisia ma scelte risolutive”

Migranti

“La Sicilia non può continuare ad essere lasciata sola di fronte alla costante tragedia di donne, bambini, giovani divenuti carne da macello nelle mani degli scafisti. I governi a Roma cambiano, i commissari a Bruxelles si alternano, ma il Mediterraneo resta un grande cimitero di disperati”. Lo dice il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci nelle ore in cui a …

Montagnareale – Chiusura temporanea della strada provinciale agricola 154

Zappuneri

L’ordinanza avrà vigore fino a giorno 10 ottobre 2019. La III Direzione “Viabilità Metropolitana” rende noto che, con ordinanza n. 22/2019, ha disposto la chiusura temporanea al transito per tutti i mezzi della S.P.A. n. 154 per lavori urgenti di ripristino di un tratto fognario compreso tra l’incrocio di contrada Zappuneri e case Di Bella, ricadente nel Comune di Montagnareale. L’ordinanza avrà vigore fino …

Bronte – Stabilizzati i 73 contrattisti

Precari Bronte

Qualcuno alla festa ha portato i figli, qualcuno addirittura i nipoti a dimostrazione di quanto tardi sia arrivato, per questi lavoratori, il momento della firma del contratto a tempo indeterminato. Dopo un’attesa durata quasi 30 anni, infatti, si conclude a Bronte, finalmente e definitivamente, la condizione di precariato per i 73 contrattisti del Comune. Il sindaco Graziano Calanna, infatti, ha …

Pagina 6 di 1.482Primo...45678102030...Ultimo

Potrebbero interessarti