Home Sport Ottava vittoria consecutiva per la capolista Messina Volley: 3-0 all’Orlandina

Ottava vittoria consecutiva per la capolista Messina Volley: 3-0 all’Orlandina

964

Messina VolleyFra le mura amiche del “PalaRescifina”, il Messina Volley conquista l’ottava vittoria in altrettante gare nel Campionato FIPAV di Serie C femminile. Le ragazze di mister Danilo Cacopardo si impongono con un rotondo 3-0 sull’Orlandina Volley e mantengono a punteggio pieno la testa della graduatoria. Ottima la prova delle giallo-blu con la regia diretta da Michela Laganà e la difesa orchestrata dai liberi Giovanna e Ylenia Biancuzzo. Messina Volley subito a testa bassa con un +9 (10-1) con protagoniste Giulia Mondello, capitan Gloria Scimone (con due punti a testa) e Francesca Cannizzaro, autrice di tre punti caratterizzate da due ace.

Coach Valmi Fontanot chiama time-out per le ospiti Al rientro Cammaroto accorcia (10-2) e successivamente Lazzara e Spinella riducono il gap a 7 punti (12-5). Capitan Scimone sale in cattedra e con quattro punti, scanditi da tre ace consecutivi, sancisce il +12 locale (17-5). Secondo time-out ospite con Martina Marra che allunga ulteriormente (+13; 18-5). Due punti di Stefania Criscuolo e l’ace di Laganà portano a +15 (21-6) le padrone di casa, con Spinella e Cammaroto ad accorciare (-12; 21-9). Criscuolo e il muro di Marra tracciano il +14 (24-10), con Lazzaro ad annullare il primo set-point per il Messina Volley. Il punto di Giulia Spadaro sancisce la fine del primo parziale (25-11) a favore delle giallo-blu. Il secondo si apre con il +3 (5-2) locale e si viaggia con le padrone di casa avanti di due-tre punti fino al colpo di coda delle ospiti che riescono a pareggiare (11-11). Il Messina Volley non ci sta e piazza un +4 (17-13) caratterizzato dai punti di Marra e Cannizzaro e le due palle a terra di Scimone. Fontanot chiama la pausa, ma al rientro l’ace di Spadaro, il muro di Laganà e lo spunto di Criscuolo aumentano il divario fra le due squadre (+8; 21-13). Le padrone di casa siglano il set-point (+9; 24-15), ma le ospiti riescono ad annullarne tre grazie a Prestimonaco e l’ace di Spinella (-6; 24-18). Successivamente le locali chiudono a proprio favore il secondo set.

Il terzo si apre con il 7-0 del Messina Volley frutto di due punti di Scimone e Mondello e la pipe di Criscuolo. Fontanot chiede time-out e al rientro le ragazze di Capo D’Orlando accorciano (-3; 7-4) con Prestimonaca e Spinella. Le locali tornano a +6 e si viaggia con l’elastico di 3, 5 punti di vantaggio fino al break che le porta a +7, siglato da Criscuolo, Marra e due volte Mondello. Sul 22-15 dettato dall’ace di Scimone, il tecnico ospite chiede il suo secondo time-out ed al rientro un altro ace del capitano giallo-blu allunga ulteriormente (+8; 23-15). Criscuolo sigla il match-point (24-16), Cammaroto l’annulla e un pallonetto di Marra chiude l’incontro in favore della capolista (25-17). A fine gara mister Cacopardo ha dichiarato: “La gara doveva essere un ulteriore passa per consolidare il lavoro che abbiamo fatto durante l’anno e soprattutto in queste tre settimane di vacanze.

Abbiamo cercato di consolidarci dal punto di vista tecnico e tattico, che purtroppo in questa partita non abbiamo visto tantissimo. Capisco che era la prima partita dopo le vacanze e dopo aver fatto il lavoro in palestra non è facile rimettere in campo certi concetti, ma in alcuni momenti si sono visti. La cosa che non mi piace è quando la squadra si adagia in funzione dell’avversario. Questo l’ho già detto alle ragazze e su questo dobbiamo lavorare ulteriormente”.

Nel prossimo turno la capolista sarà impegnata in trasferta, nel big-match dell’ultima giornata del girone di andata, contro la seconda forza del campionato, ossia il Sant’Agata Volley, mentre l’Orlandina Volley ospiterà il Cirt Trinisi.

Il tabellino della gara:

Messina Volley – Orlandina Volley 3-0 (25-11; 25-18; 25-17)
Messina Volley: Marra 6, Mento, Mondello 8, Laganà 4, Criscuolo 11, Donato, Cannizzaro 4, Scimone (Cap.) 13, Sicari, Spadaro 2, Biancuzzo G. (Lib. 1), Biancuzzo Y. (Lib. 2). All. Cacopardo.
Orlandina Volley: Lazzara A., Lazzara M. (Cap)., Miragliotta 2, Spinella 13, Prestimonaco 3, Lazzaro 6, Ferraloro, Cammaroto 6, Sidoti (Lib. 1), Gulino (Lib. 2). All. Fontanot, 2° All. Frontino.
Arbitri: Ciccarello (Roccalumera) e Andò (Messina).

Ottava vittoria consecutiva per la capolista Messina Volley: 3-0 all’Orlandina ultima modifica: 2020-01-13T09:52:23+01:00 da CanaleSicilia