Home Politica Obiettivo Gioiosa – Ringraziamenti e considerazioni su una campagna elettorale anomala

Obiettivo Gioiosa – Ringraziamenti e considerazioni su una campagna elettorale anomala

2,640

Gruppo Obiettivo GioiosaLunedì 4 ottobre scorso abbiamo concluso il mandato consiliare conferitoci l’11 giugno 2017 approvando il Bilancio di Previsione 2021 sottoposto alla valutazione del Consiglio Comunale dal Commissario Straordinario dott.ssa Ficano. Credo sia doveroso da parte mia rivolgere un ringraziamento speciale in particolare ai componenti del mio gruppo Obiettivo Gioiosa, Nino, Maria e Daniela, con i quali abbiamo svolto un attento lavoro di approfondimento degli atti sottoposti alla valutazione del Consiglio Comunale e con i quali abbiamo prodotto istanze, interrogazioni, mozioni sempre nell’interesse della comunità. Ringrazio anche il Presidente del Consiglio, dott. Maurizio Adamo, per aver saputo interpretare correttamente il ruolo istituzionale affidatogli, svolgendolo sempre a garanzia delle prerogative dei singoli consiglieri e nell’interesse della collettività. Grazie, inoltre, alla dott.ssa Ficano, alla Segretaria Generale dott.ssa Caliò, ai Dirigenti ed impiegati comunali per aver svolto al meglio il loro lavoro e le loro funzioni; con tutti loro abbiamo affrontato le criticità dell’Ente determinatesi negli ultimi anni con soluzioni che purtroppo incidono e continueranno ad incidere sulle tasche dei cittadini.

Eduardo SpinellaDetto questo mi permetto di esprimere un personale giudizio sulla anomala tornata elettorale che affronteremo domenica prossima. Come abbiamo affermato con un comunicato dei primi giorni di settembre, il nostro gruppo ha deciso di non partecipare alla competizione elettorale poiché quanto da noi auspicato e cioè una ampia convergenza su una proposta nuova, con linee programmatiche condivise dalla maggior parte dei soggetti politici gioiosani se non da tutti, non si è verificata.

Non starò qui ad esternare le mie considerazioni su scelte in controtendenza rispetto a quanto affermato e che vanno verso il mantenimento statico di alcune posizioni, ma invito tutti a rispettare la volontà degli elettori che non dovrebbero porsi alcun problema nella loro autonoma e libera scelta, sia che essi decidano di andare a votare per la continuità di un progetto/programma già presentato 4 anni addietro, sia che essi decidano, in questa situazione particolare di mancanza di alternativa, di non andare ad esprimere il proprio voto (diritto sacrosanto come quello di andare a votare) con la legittima speranza che la prossima primavera, con grande senso di responsabilità civica, si costruisca una compagine sostenuta da tutte quelle persone valide e competenti (e ce ne sono molte) capaci di guidare il paese verso una vera transizione con una visione prospettica che guardi sopratutto alle esigenze di uno sviluppo sostenibile.

Gioiosa, seguendo questa linea, tornerà certamente protagonista nel territorio nebroideo!

Concludo con un grazie infinito a tutti coloro che in questi anni hanno condiviso con me idee e progetti e con i quali certamente continueremo a batterci per un paese più bello, più attraente e più attrattivo.

Eduardo Spinella

Obiettivo Gioiosa – Ringraziamenti e considerazioni su una campagna elettorale anomala ultima modifica: 2021-10-07T18:53:30+02:00 da CanaleSicilia