Home Politica Nasce l’archivio storico comunale di Brolo

Nasce l’archivio storico comunale di Brolo

700

Comune di Brolo

Un passaggio importante per il recupero e la valorizzazione della memoria storica di Brolo. Il Consiglio Comunale, infatti, su proposta dell’Assessore alla Cultura Maria Vittoria Cipriano, ha approvato l’istituzione dell’Archivio storico e il suo regolamento. Sarà la Biblioteca Comunale ad ospitare la sezione separata dell’Archivio in cui verranno conservati i documenti di valore storico-culturale risalenti ad oltre 50 anni fa. Un adempimento obbligatorio per gli Enti pubblici che devono ordinare e garantire la conservazione dei propri archivi nella loro organicità.

Secondo l’Assessore Cipriano “l’Archivio storico comunale è un’istituzione importante per tutta la comunità brolese perché salvaguarda la memoria collettiva e garantisce ai cittadini il diritto all’informazione, alla conoscenza e alla ricerca storica”. L’Amministrazione Comunale già nel 2021 aveva provveduto ad un riordino complessivo dell’archivio di deposito: un lavoro importante, che ha agevolato il percorso di istituzione di una sezione separata che troverà spazio nei locali della Biblioteca. Si sta adesso provvedendo ad inventariare i documenti storici facenti parte del patrimonio archivistico e documentario brolese, nonché a predisporre i successivi atti consequenziali per l’organizzazione del servizio. La promozione e la valorizzazione dell’Archivio storico saranno assicurati dalla cooperazione con altri istituti culturali presenti sul territorio come la scuola e le associazioni, mentre l’allestimento della sezione sarà garantito da convenzioni con professionalità tecniche e archivistiche.

Nasce l’archivio storico comunale di Brolo ultima modifica: 2022-03-15T17:08:51+01:00 da CanaleSicilia