Home Cronaca Movimento 360° per Brolo – “Che fine ha fatto l’ammodernamento / potenziamento del sistema di videosorveglianza?”

Movimento 360° per Brolo – “Che fine ha fatto l’ammodernamento / potenziamento del sistema di videosorveglianza?”

1,083

Movimento 360° per Brolo

 

Al sig. Sindaco
Al sig. Presidente del Consiglio
Al Capogruppo di Maggioranza
Al Capogruppo di Minoranza

 

OGGETTO : Ammodernamento e potenziamento circuito di videosorveglianza

Atti incendiari a BroloCiò che è accaduto in questi giorni nel nostro paese – macchine bruciate in pieno centro, fusti della spazzatura dati alle fiamme ed ancora, cosa ben più grave, una rapina portata a termine a viso scoperto, ai danni di un’attività commerciale ubicata lungo la strada più importante del paese, in un orario in cui le vie sono ancora piene di persone – tutto questo susseguirsi di eventi riprovevoli, ha riportato alla nostra mente una domanda: “che fine ha fatto l’ammodernamento/potenziamento del sistema di videosorveglianza?”.

Siamo consapevoli che l’Amministrazione è oberata, in questi giorni, da centinaia, migliaia di cose da fare, ma memori dei furti nelle abitazioni effettuati in un passato recente nel nostro paese ed alla luce di questi nuovi accadimenti, ricordando quanto allora stesse a cuore ad alcuni componenti dell’odierna Amministrazione l’ammodernamento ed il potenziamento del circuito di videosorveglianza – tanto da informarsi direttamente sui reali costi che potesse comportare per le casse del comune tale intervento ottenendo preventivi asseritamente ammontanti alla metàdella somma allora prevista – 65.000,00€ – e quindi circa 33.000,00€ (vedi Consiglio Comunale del 11/02/2013) – vorremmo sapere se qualche azione è stata intrapresa per avviare le necessarie procedure che avranno come scopo finale l’ammodernamento e potenziamento del sistema di videosorveglianza.

Atti incendiari a BroloCi “conforta” in qualche modo sapere che la reperibilità delle somme da destinare a tale intervento non sarà un problema perché, come riportato dal Regolamento I.U.C.- approvato con delibera del Consiglio Comunale n.23 del 08/09/2014 – all’art. 20, tra i servizi indivisibili alla cui copertura dei costi è diretta la T.A.S.I., è elencata la videosorveglianza con un costo annuale stimato di 75.000,00€, che da quanto letto (vedi delibera del Consiglio Comunale n.01 del 11/02/2013) è una somma più che sufficiente alla copertura dei costi dell’intervento di ammodernamento e potenziamento della rete.

Siamo certi che l’Amministrazione tutta condivida con noi l’importanza di tale intervento e che, non sussistendo alcun problema di carattere economico e trattandosi di accelerare esclusivamente i tempi “tecnici”, si attiverà per dare una maggiore sicurezzae serenità alla cittadinanza tutta.

In attesa di un positivo riscontro, salutiamo cordialmente.

Movimento 360° per Brolo

Movimento 360° per Brolo – “Che fine ha fatto l’ammodernamento / potenziamento del sistema di videosorveglianza?” ultima modifica: 2014-10-30T14:10:26+01:00 da CanaleSicilia