Home Politica Il ministro alle infrastrutture Toninelli in visita a Messina

Il ministro alle infrastrutture Toninelli in visita a Messina

707

Toninelli MessinaDall’Autorità Portuale alla messa in sicurezza delle strade: i fatti concreti del M5S per rilanciare la Sicilia e il Mezzogiorno.

“La visita di Toninelli a Messina conferma l’impegno del Governo per il Sud Italia e rappresenta un’ulteriore testimonianza del fatto che la Regione non è più sola”.

Lo dichiarano i PortaVoce messinesi del MoVimento 5 Stelle Francesco D’Uva, Barbara Floridia, Grazia D’Angelo, Antonella Papiro Valentina Zafarana e Antonio De Luca al termine della visita del ministro alle Infrastrutture Danilo Toninelli in Sicilia e nella città dello Stretto.

“Stamattina abbiamo fatto un sopralluogo a Letojanni – hanno dichiarato i pentastellati – dove ancora insiste una frana che limita la viabilità dell’autostrada Messina-Catania. Il Ministro Toninelli ha dato l’ultimatum di un mese al Cas affinché si attivi per una corretta gestione di ciò che è di sua competenza. Ben venga che l’Ente regionale mantenga le nostre autostrade, ma a patto che lo faccia in maniera ottimale: è assurdo che i siciliani paghino per rischiare di morire”.

La deputazione messinese ha poi accompagnato il Ministro alla Capitaneria di Porto di Messina ed alla sede dell’Autorità Portuale. 

“In campagna elettorale ci siamo impegnati affinché le peculiarità dello Stretto di Messina non andassero perdute e consegnate altrove. Avevamo promesso che ci saremmo battuti per la creazione della sedicesima Autorità Portuale dello Stretto – commenta D’Uva – e, una volta al Governo, l’abbiamo realizzata: manteniamo sempre le promesse”.

Alle sue parole fanno eco quelle dei deputati regionali Zafarana e De Luca: “Abbiamo riconsegnato a Messina il ruolo nevralgico al centro del Mediterraneo. Si tratta di una svolta epocale che contribuirà al rilancio economico e infrastrutturale della città e di tutta la Regione”.

La visita del Ministro Toninelli coincide, non a caso, con l’imminente scadenza della manifestazione d’interesse avviata dal MIT al fine di individuare il profilo migliore cui affidare la presidenza dell’Autorità di Sistema Portuale dello Stretto. 

“La riqualificazione dell’Area dello Stretto e del comprensorio di Milazzo -dichiara la senatrice Floridia – è divenuta, grazie al nostro impegno, una priorità del Governo Nazionale. Dopo anni di stasi è finalmente arrivato il momento di cambiare rotta”. 

“Adesso – conclude Grazia D’Angelo – è fondamentale mettere in sicurezza le autostrade e potenziare l’intero sistema dei trasporti, puntando sulla continuità territoriale e sul rifacimento delle arterie provinciali con l’imminente nomina di un commissario straordinario”.

Il ministro alle infrastrutture Toninelli in visita a Messina ultima modifica: 2019-03-26T18:11:07+01:00 da CanaleSicilia